Carnevale di Verona 2020: dal Venerdì gnocolar al Magnifico convivio

Carnevale di Verona 2020: dal Venerdì gnocolar al Magnifico convivio

Bambini Verona Giovedì 20 febbraio 2020

© facebook.com/ComitatoCarnevaleBacanaldelGnoco

Verona - A Verona è tutto pronto per il Venerdì gnocolar, l'appuntamento più atteso del Carnevale che vede sfilare per le vie della città carri e figuranti, guidati dal Papà del Gnoco. I festeggiamenti del Bacanal del gnoco proseguiranno per tutti il weekend. Domenica 23 febbraio va in scena la prima edizione della Grande cavalcata storica. Martedì 25 febbraio, ultimo giorno di carnevale, la festa si sposta in Gran Guardia per il ballo in maschera Magnifico Convivio.

Venerdì gnocolar

Il venerdì grasso a Verona è chiamato Venerdì gnocolar ed è il giorno più atteso di tutto il Bacanal del gnoco. Venerdì 21 febbraio, a guidare il corteo mascherato saranno Jerry Calà e il ‘Balena’, cinque volte Papà del Gnoco. I carri e i figuranti percorrono sette chilometri da piazza Bra a San Zeno. Novità di quest’anno è la divisione del corteo in due parti. Prima sfilano i 72 gruppi e figuranti a piedi, le 20 maschere provenienti da tutta Italia, le 8 bande musicali e gli 8 carri storici. Poi partono i 20 carri allegorici che partecipano al concorso.

«La sfilata del Venerdì Gnocolar è un evento atteso dall’intera città – ha sottolineato il sindaco Federico Sboarina -, una delle manifestazioni più importanti dell’anno per l’attaccamento che i veronesi dimostrano per il loro carnevale. Il Bacanal rappresenta l’identità e il legame con il territorio. Una storia lunga 490 anni fatta di tanta passione e dedizione».  

Il corteo mascherato quest'anno passa da stradone Maffei e San Fermo, Lungadige Rubele, via Nizza, piazza Viviani, piazza Erbe, corso Portoni Borsari, via Adua, via San Michele alla Porta, via Diaz, corso Cavour, corso Castelvecchio, largo Don Bosco, rigaste San Zeno, piazzetta Portichetti, via San Giuseppe, piazza Corrubio, piazza Pozza. 

Il Villaggio del Carnevale a San Zeno

L’arrivo del corteo del Venerdì gnocolar è in piazza San Zeno dove fino a tarda sera la festa proseguirà all’interno del Villaggio del Carnevale, con musica e stand enogastronomici. Tra i piatti protagonisti non potranno mancare gli gnocchi realizzati da Abeo con la collaborazione del pastificio Rana. Per l'occasione il Villaggio apre alle 12. In serata ci sarà lo show del dj ANS di Radio Bruno.

Il pomeriggio di sabato 22 febbraio, a partire dalle 16, è dedicato ai più piccoli con l'animazione realizzata da Radio Bruno. Alle 21 ci sarà il concerto di Rudy Smaila.  Domenica 23, dopo la rievocazione storica della cavalcata di Tommaso da Vico che, partendo dall’Arsenale, arriva in piazza San Zeno, il Villaggio di Carnevale ospita la mascotte di Gardaland Prezzemolo. I festeggiamenti andranno avanti a oltranza con dj set e le musiche di Radio Company. Lunedì 24 febbraio, invece, il Villaggio apre alle 18 con musica e divertimento fino a tarda sera.

La rievocazione storica e la leggenda 

Domenica 23 febbraio 120 cavalli sfileranno in città, da piazza Arsenale, ricordando il giorno in cui Tommaso da Vico, alla testa di una famosa cavalcata di gentiluomini, andò incontro al vescovo Giammatteo Giberti, quando entrò a Verona. Secondo la tradizione il Bacanal del Gnoco sarebbe stato istituito proprio da Da Vico, che nel 1531 avrebbe fatto distribuire al popolo di S. Zeno pane, farina, burro, formaggio e vino per porre fine a una atroce carestia. Tommaso Da Vico nel suo testamento avrebbe espresso la volontà che la distribuzione dei generi alimentari venisse fatta tutti gli anni al popolo di S. Zeno nel giorno di venerdì grasso, detto per questo Venerdì gnocolar. Il testamento esiste ed è conservato presso la sezione di Verona degli archivi di stato.

Il Magnifico convivio

Il Bacal del gnoco 2020 giunge a conclusione martedì 25 febbraio con una serata di festa e ballo in maschera nel Palazzo della Gran Guardia. Al Magnifico convivio partecipano artisti internazionali. La direzione artistica è affidata ad Antonio Giarola, regista di alcune delle più belle feste di carnevale a Venezia e di altri eventi in varie ville venete, in hotel internazionali e alla Reggia di Caserta. L'evento porta in Gran Guardia l'atmosfera di una festa in costume veneziana. Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza.

Scopri cosa fare oggi a Verona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Verona.