Sciopero dei treni venerdì 7 febbraio: orari e fasce di garanzia a Verona e in Veneto

Sciopero dei treni venerdì 7 febbraio: orari e fasce di garanzia a Verona e in Veneto

Attualità Verona Venerdì 7 febbraio 2020

© Rob Dammers - flickr.com

Verona - Dopo il tragico incidente ferroviario che giovedì 6 febbraio 2020 ha provocato il deragliamento di un Frecciarossa in provincia di Lodi, causando la morte di due macchinisti e il ferimento di 32 persone, i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Fast e Orsa hanno proclamato per venerdì 7 febbraio 2020 due ore di sciopero nazionale dei treni, dalle 12 alle 14.

Lo sciopero nazionale di venerdì 7 febbraio riguarda il personale del gestore della rete nazionale, delle imprese ferroviarie che si occupano del servizio di trasporto passeggeri e merci e delle società che svolgono servizi in appalto a bordo treno quali pulizia, servizi di ristorazione e accompagnamento treni notte.

Lo sciopero è stato indetto con l'intenzione di ribadire la vicinanza e il cordoglio ai familiari delle vittime del deragliamento e riguarda il personale del trasporto ferroviario di persone e merci, lo staff dell'infrastruttura e il personale dei servizi in appalto di pulizia di ristorazione e di accompagnamento treni. 

Possibili disagi, dunque, anche per i lavoratori presenti a Verona e in tutto il Veneto, così come per gli studenti e i turisti. Sempre nella giornata di venerdì 7 febbraio, altre sigle sindacali (Usb, Cat, Cub e Sgb) hanno proclamato uno sciopero dalle ore 9 alle 17.

Trenitalia assicura come per ogni sciopero i servizi minimi di trasporto. Ecco l'elenco dei treni a lunga percorrenza garantiti, nella giornata di venerdì 7 febbraio, con ulteriori dettagli consultabili sul sito di Trenitalia. Qui è possibile consultare treni cancellati o parzialmente cancellati. Lo sciopero dei treni di venerdì 7 febbraio 2020 coinvolge anche Italo.

Sciopero di venerdì 7 febbraio: i treni garantiti a Verona e in Veneto

Nel trasporto regionale, anche per Verona e il Veneto, sono stati istituiti i servizi essenziali nelle fasce orarie di garanzia, ovvero quello in cui si registra un maggiore afflusso di passeggeri (dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 dei giorni feriali). Qui si può consultare l'elenco dei treni regionali garantiti a Verona e in Veneto in caso di sciopero.

Dal momento che in corso di sciopero si potrebbero verificare variazioni non preventivabili (come alcune modifiche di itinerario per i treni a lunga percorrenza), è importante prestare la massima attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni e dagli organi d'informazione.

I treni che partono durante le fasce di garanzia ma che si trovano ancora in viaggio a sciopero iniziato arrivano a destinazione in caso questa sia raggiungibile entro un'ora dall'inizio dell'agitazione sindacale; trascorso tale lasso di tempo, i treni possono fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale.

Scopri cosa fare oggi a Verona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Verona.