Mostre Verona febbraio 2020 da non perdere: Giacometti, Chagall, Kandinsky. Cosa visitare

Mostre Verona febbraio 2020 da non perdere: Giacometti, Chagall, Kandinsky. Cosa visitare

Mostre Verona Martedì 4 febbraio 2020

© lineadombra.it

Verona - Febbraio per Verona è un mese di grandi eventi. Ad attirare l'attenzione di veronesi e turisti sono soprattutto il Carnevale, con il tradizionale Bacanal del gnoco e il ricco calendario di appuntamenti dedicato a San Valentino, che nella città di Giulietta viene celebrato più che altrove. Per quel che riguarda le mostre, proseguono due grandi esposizioni inaugurate in autunno ma non mancano alcune novità. Ecco dunque una guida alle mostre da non perdere a Verona nel mese di febbraio 2020.

Al Palazzo della Gran Guardia prosegue la mostra-evento Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky. Capolavori dalla Fondazione Maeght. Una vera e propria monografica dedicata ad Alberto Giacometti, con oltre settanta opere, unitamente ad altri artisti che gravitavano nella Parigi soprattutto degli anni tra le due guerre ma anche nei due decenni successivi, da Kandinsky a Braque, da Chagall a Miró, con un'ulteriore ventina di dipinti celebri, spesso di grande formato.

Il Museo archeologico al Teatro romano, invece, ospita un'esposizione dedicata ai vetri romani che ne illustra le molteplici funzioni: recipienti per balsami e profumi, vasi per alimenti liquidi e solidi, ma anche contenitori per le ossa dei defunti e oggetti di ornamento.Una sezione della mostra è dedicata agli oggetti scoperti in una necropoli romana scavata a Raldon, nel Veronese.

La mostra al Teatro romano è realizzata in concomitanza con l'esposizione Carlo Scarpa. Vetri e disegni 1925-1931, visitabile al Museo di Castelvecchio fino al 29 marzo. Al museo sono esposti sessantanove vetri eseguiti dalla Maestri vetrai muranesi Cappellin & co negli anni di collaborazione con Carlo Scarpa, accostati a cinquantadue disegni attribuibili all’architetto veneziano, realizzati per la vetreria, e ad alcune fotografie d'epoca.

Per gli amanti della Vespa un appuntamento da non perdere è la mostra dedicata ai 70 anni del Vespa club d'Italia, ospitata al Museo Nicolis di Villafranca di Verona fino al 16 febbraio. In esposizione si possono vedere premi rari e modelli che hanno fatto la storia del marchio Piaggio.

Infine merita una particolare menzione la mostra della Biblioteca capitolare di Verona L'evoluzione della lingua: dal latino all'italiano, aperta al pubblico per due weekend dall'8 al 9 e dal 15 al 16 febbraio. Un viaggio alla ricerca delle radici della nostra lingue attraverso le pagine di antichi manoscritti che testimoniano i mutamenti linguistici che hanno determinato la nascita prima del volgare e poi dell'italiano.

Scopri cosa fare oggi a Verona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Verona.