La scimmia - Venezia

La scimmia

25/10/2019

Giovedì 6 febbraio 2020

Ore 21:00

Acquista biglietti

Mira (Venezia) - Un essere per metà scimmia e per metà uomo appare sul palcoscenico. È un vero fenomeno: un animale che parlacanta e balla. Un buffone, un mostro comico. È nato dalle ferite dell’anima di Franz Kafka, nel 1917, mentre i nazionalismi facevano tremare le vene dell’Europa. Rivive oggi, dopo cent’anni, nella riscritture di  Musso, con una più forte consapevolezza politica ed esistenziale.

Mira (Venezia) - Scimmia libera, unica sopravvissuta di una battuta di caccia, catturata, ingabbiata e torturata, non può fuggire e per sopravvivere alla violenza sceglie l'adattamento: imita gli umani che l'hanno catturata, impara ad agire e a ragionare come loro.

Mira (Venezia) - La scimmia dunque deve dimenticare la vita nella foresta, rinunciare a sé stessa, ignorare la chimica del proprio corpo e così imparare. Imparare il nostro linguaggio.
Impara ad ignorare l’esperienza, a pensare senza sentire.

La scimmia è il racconto di una strategia di sopravvivenza che prevede la perdita di sé stessi e del proprio sentire nel corpo. Si tratta di una rinuncia drammatica: senza quella voce interiore, integra e autentica, come si può esprimere l'intelligenza empatica così indispensabile alla sopravvivenza del vivente?

Potrebbe interessarti anche: Me Contro Te Il Film - La Vendetta Del Signor S, fino al 19 gennaio 2020 , Silvan in A tu per tu, 24 gennaio 2020 , Diamoci un tono, stand up comedy di Edoardo Ferrario, 18 gennaio 2020 , La vedova scaltra, 19 febbraio 2020

Scopri cosa fare oggi a Venezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Venezia.