San Valentino 2020 a Venezia: 5 cene romantiche da non perdere

San Valentino 2020 a Venezia: 5 cene romantiche da non perdere

Food Venezia Lunedì 10 febbraio 2020

© facebook.com/hoteldanielivenice

Venezia - San Valentino è ormai alle porte e Venezia è da sempre una delle mete più amate dagli innamorati. Molti ristoranti della città per il 14 febbraio 2020 hanno studiato un menù speciale per celebrare l'amore in tutte le sue forme. Altri invece preferiscono mantenere invariato il proprio menù, puntando sui piatti che li hanno resi famosi. Se per la Festa degli innamorati volete regalarvi una serata gourmet con vista sulla Laguna, ecco cinque cene romantiche da non perdere a Venezia.

San Valentino 2020 alla Terrazza dell'Hotel Danieli

Se desiderate cenare davanti a un panorama esclusivo che abbraccia la Laguna da San Marco fino al Lido di Venezia, lasciandovi deliziare dalla fantasia dello Chef executive Alberto Fol, il ristorante Terrazza dell'Hotel Danieli è la cornice ideale. L'offerta gastronomica, che celebra il ruolo storico di Venezia come snodo tra Oriente e Occidente, è accompagnata da eccellenti vini e chamapagne. Per la serata il ristorante del Danieli propone uno speciale menù di San Valentino, capace di esaltare i sapori dei prodotti locali con abbinamenti sorprendenti. 

San Valentino 2020 da Bacaromi dell'Hilton Molino Stucky

Anche il ristorante Bacaromi dell'Hilton Molino Stucky celebra la Festa degli innamorati, con un menù studiato per l'occasione. In questo bacaro contemporaneo cicchetti e piatti tipici veneziani sono declinati nelle formule proposte dall'Executive chef dell’Hotel, Ivan Catenacci. Al termine della cena potrete regalarvi un cocktail allo Skyline Rooftop Bar, godendo di quella che la Lonely Planet ha definito come la vista migliore di Venezia

San Valentino 2020 al ristorante Do Leoni

Anche il ristorante Do Leoni propone un menù per il 14 febbraio. Si comincia con una terrina di paté di orata e ricci di mare per chiudere con la mousse di ricotta e vaniglia su base croccante e crema di lime e zenzero. Nel menù di San Valentino sono disponibili variazioni per vegetariani e vegani. Il Do Leoni, nella Guida Michelin, è indicato come il posto d’elezione per una proposta gastronomica che parla veneziano con contaminazioni moderne ed afflati internazionali.

San Valentino 2020 da Sivoli dell'Hotel Principe

Se volete cenare a lume di candela, accompagnati dalle note del piano bar, su una una terrazza che dà direttamente sul Canal Grande, il ristorante Sivoli dell'Hotel Principe fa al caso vostro. Per la Festa degli innamorati il Sivoli propone un menù ad hoc di quattro portate, rigorosamente a base di pesce.

San Valentino 2020 da Regina Sconta

Infine il ristorante Regina Sconta, a pochi passi dal Mercato di Rialto, punto di riferimento per gli amanti di carne, selvaggina e tartufo per San Valentino presenta una proposta che mixa carni selezionate con carpaccio di capasanta e gamberi di Mazara. Un'accurata scelte di bianchi e rossi delle migliori cantine del territorio accompagna i piatti. Per una cena intima l'ideale è la saletta che apre il locale, se invece cercate una location più vivace potrete optare per la sala interna con vista sull’ampia cucina. 

Potrebbe interessarti anche: , Calici di Stelle 2020, gli eventi in Veneto: il programma tra degustazioni, cene e telescopi , Iginio Massari apre a Verona e cerca pasticceri: «Requisiti? Qualità e manualità»

Scopri cosa fare oggi a Venezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Venezia.