Acqua alta a Venezia: scuole chiuse anche venerdì 15 novembre. Le previsioni

Attualità Venezia Giovedì 14 novembre 2019

Acqua alta a Venezia: scuole chiuse anche venerdì 15 novembre. Le previsioni

© Vincenzo Mariano

Venezia - A Venezia continua lo stato di allerta per l'acqua alta e il maltempo. Dopo i danni della mareggiata record di martedì (per saperne di più leggi il nostro articolo Venezia, acqua alta record: due morti, danni e incendi. Gli aggiornamenti) molti volontari sia dal Veneto che dal resto d'Italia si sono messi a disposizione per dare una mano.

Le previsioni del Centro Maree del Comune di Venezia indicano la possibilità di maree eccezionali anche per venerdì 15 novembre. Alle 11.20 è previsto il picco massimo di 160 cm. Il Comune di Venezia ha quindi deciso di sospendere l'attività delle scuole di ogni ordine e grado. La sospensione varrà per gli istituti del centro storico di Venezia e di tutte le isole. Qui tutte le informazioni e gli aggiornarmenti sulle scuole chiuse a Venezia

Acqua alta: le previsioni

Il picco previsto per  venerdì 15 novembre, vista la situazione metereologica in costante evoluzione, potrebbe essere rivisto. Il Centro Funzionale Decentrato dell'Arpav prevede precipitazioni consistenti a carattere di rovescio e temporale per tutta la giornata di venerdì 15 novembre. Secondo le previsioni sono possibili anche venti forti. Si prevedono piogge anche per sabato 16 novembre, poi il tempo dovrebbe migliorare. 

Gara di solidarietà: la nota della Protezione civile

La Protezione civile di Venezia, dopo aver ricevuto numerose offerte d'aiuto da privati cittadini, ha fatto sapere che non le è possibile impiegare cittadini che non fanno parte delle sue organizzazioni di volontariato per ragioni di carattere assicurativo e soprattutto di tutela dei cittadini. Intanto sui social continua il passaparola tra i giovani. Come in una vera e propria gara di solidarietà tantissimi studenti, rimasti a casa per la chiusura delle scuole, sono scesi nelle calli per dare una mano a svuotare negozi e magazzini dall'acqua e raccogliere i rifiuti.  A loro va il ringraziamento del sindaco Luigi Brugnaro che ha voluto sottolineare  «il grande senso civico e l'amore per la città»  dei giovani volontari.

I canali di informazione: dove seguire gli aggiornamenti

Il Centro Maree consiglia di seguire gli aggiornamenti delle previsioni sull'acqua alta ai seguenti canali:

  • Al sito del Comune di Venezia
  • Sui profili social del Comune di Venezia e del Centro Maree
  • Consultando la segreteria telefonica al numero 041 2411996
  • Registrandosi al servizio gratuito sms (dal sito del Comune di Venezia seguendo il percorso: Servizi online / Notifiche / Centro Maree / Iscriviti ai servizi di notifica del Centro Maree)

A questi si aggiungono i due nuovi canali Telegram sperimentali:

  • Centro Maree Informa: per ottenere la previsione di marea o visualizzare i valori osservati dalle stazioni del Centro Maree
  • Centro Maree Avvisa: con cui il Centro diramerà aggiornamenti sintetici e copia del testo inviato tramite il tradizionale sms

Potrebbe interessarti anche: , Venezia, librerie danneggiate dal maltempo: «Venite da noi per i regali di Natale»

Scopri cosa fare oggi a Venezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Venezia.