Weekend Venezia: Fridays for future, Notte europea dei ricercatori e mostre. Cosa fare e dove andare

Weekend Venezia: Fridays for future, Notte europea dei ricercatori e mostre. Cosa fare e dove andare

Weekend Venezia Giovedì 26 settembre 2019

© pixabay.com

Venezia - L'ultimo weekend di settembre si avvicina, e a Venezia si prospetta ricco di eventi, che vanno dal culturale al sociale, mostre, concerti e molto altro. Le previsioni meteo, inoltre, preannunciano ancora temperature piacevoli e cieli prevalentemente soleggiati, ideali per le attività outdoor. Di seguito vi proponiamo la nostra selezione di eventi per il fine settimana nella Serenissima: ecco cosa fare e dove andare a Venezia nel weekend.

Iniziamo con l'evento clou di venerdì 27 settembre, il terzo global climate strike for future, lo sciopero studentesco per il clima a Venezia dei Fridays for future, lo sciopero globale per il clima ispirato da Greta Thunberg, con cortei che si snoderanno lungo le strade di tutto il mondo per reclamare l'urgenza di politiche contro il cambiamento climatico. Il corteo prenderà il via alle 8.30 da piazzale della Stazione Santa Lucia. Potete approfondire con Fridays for future Venezia venerdì 27 settembre: percorso e orari dello sciopero per il clima. Oltre a Venezia, in Veneto il corteo sfilerà in altre quattro città: VeronaTrevisoVicenza Padova.

Sempre venerdì 27 settembre, torna alla Ca' Foscari in occasione della Notte europea dei ricercatori 2019 a Venezia di Veneto Night con l'evento Per una notte, chiunque può essere uno scienziato, serata a tema. La Researchers' night rivelerà al pubblico le attività e i successi della ricerca mettendo il sapere accademico alla portata di tutti, grandi e bambini, con laboratori, spettacoli, giochi, lezioni itineranti e tante altre attività. (Qui info sulla Notte europea dei ricercatori a Padova).

Passiamo ai concerti in corso questo weekend. Sabato 28 settembre veneziani e turisti possono imbarcarsi in un affascinante viaggio musicale intorno al mondo, ammaliati dalla bellezza di Palazzo Grimani a Venezia con Musicamuseo, concerti fra arte e musica di Veneto Jazz. L'evento offre possibilità di visitare, oltre al magnifico palazzo, le mostre temporanee con l'eccezionale mostra Domus Grimani 1594 – 2019, che celebra il ritorno a Palazzo Grimani della collezione di statue classiche appartenuta al Patriarca di Aquileia Giovanni Grimani dopo oltre quattro secoli.

A Mestre, venerdì 26 e sabato 27 settembre si svolge il Festival chitarristico internazionale delle due città, giunto alla sua 17sima edizione. Venerdì 27 settembre c'è lo spettacolo Flamenco y Baile con il gruppo Mediterranea, tra balli e ritmi di chitarra, percussioni e flauto. Sabato 28 settembre invece salgono sul palco i Real... mente Napoli, che si esibiranno in un concerto di brani selezionati dal repertorio della Canzone Classica Napoletana in un connubio tra poesia e musica. 

Chiudiamo questa tappa tra gli eventi musicali segnalandovi un evento fuori porta: domenica 29 settembre, alle 21, sale sul palco dell'Arena di Verona Coez, in concerto con È sempre bello in tour. Qui si possono acquistare i biglietti per il concerto di Coez.

Passiamo alle mostre. Nel weekend a Venezia si può visitare alla Casa dei Tre Oci la mostra Ferdinando Scianna Viaggio, racconto e memoriaQui si possono acquistare i biglietti per la mostra di Ferdinando Scianna. La mostra ripercorre oltre cinquant'anni di carriera del fotografo siciliano, attraverso 180 opere in bianco e nero, divise in tre grandi temi – Viaggio, Racconto, MemoriaIn occasione della mostra, verrà esposta una serie di immagini di moda che il fotografo Scianna ha realizzato a Venezia come testimonianza del suo forte legame con la città lagunare.

Chiudiamo infine con un altro evento culturale. Sabato 28 settembre si può partecipare a una visita guidata al Palazzo Ducale di Venezia, per addentrarsi nella storia della Repubblica di Venezia. Partendo dall'architettura del palazzo e passando per le sale istituzionali, i partecipanti saranno accompagnati in un viaggio attraverso le opere d'arte dei grandi artisti del Cinquecento veneziano, fino alla maestosa Sala del Maggior Consiglio. L'itinerario prevede anche il passaggio attraverso il ponte dei Sospiri e la visita alle prigioni di Palazzo.

Scopri cosa fare oggi a Venezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Venezia.