Giappone: disegno e design (dai libri illustrati Meiji ai manifesti d’arte contemporanea, mostra - Varese

Giappone: disegno e design (dai libri illustrati Meiji ai manifesti d’arte contemporanea, mostra - Castello di Masnago - Varese

25/06/2021

Fino a domenica 11 settembre 2022

CalendarioDate, orari e biglietti

Varese - Dal 26 giugno 2021 all’11 settembre 2022 le sale espositive del Castello di Masnag a Varese (via Monguelfo), ospitano la mostra Giappone: disegno e design (dai libri illustrati Meiji ai manifesti d’arte contemporanea) a cura di Rossella Menegazzo e Eleonora Lanza.

Varese - La mostra si apre con film documentari sulla tecnica silografica giapponese e di presentazione dell’editore d’arte Unsōdō di Kyoto, che oggi conserva un patrimonio di matrici originali inestimabile da cui nacquero gran parte delle opere in mostra.

Varese - Il percorso si snoda poi in cinque sezioni: la prima intitolata La tradizione pittorica si fa design presenta volumi in policromia ricchi di motivi decorativi utilizzati come modelli da applicare su tessuti e manufatti d’arte, utili per artigiani e commercianti. La seconda sezione intitolata Immagini di Fiori e uccelli: realismo o naturalismo? mostra invece volumi illustrati in inchiostro nero e pochi tocchi di colori tenui che hanno per soggetto fiori e uccelli, un genere che caratterizzò gran parte della pittura giapponese su rotoli, paraventi, porte scorrevoli nel corso dei secoli. Nella sezione seguente, intitolata Libri di modelli e motivi decorativi i libri illustrati esposti in vetrina presentano modelli decorativi per tessuti, soprattutto kimono e giacche haori, ma anche per ventagli pieghevoli e rotondi, vasi e altri manufatti artigianali. 

La quarta sezione Luoghi reali, luoghi immaginari costituisce uno spazio di passaggio che riporta al Giappone reale del tempo con alcune riproduzioni dei luoghi e dei momenti celebrati nei libri e nelle stampe policrome tra cui il Monte Fuji e ospita la grande mappa del Giappone del 1876 che rappresenta minuziosamente le nuove province dell’arcipelago. La quinta sezione Manifesti d’artista: guardando al passato, parlando al futuro porta invece al contemporaneo con un salto nella grafica d’artista attraverso una selezione di 60 poster provenienti dagli archivi della Fondazione Dai Nippon Printing di Tokyo, la più importante in ambito grafico in Giappone, con opere dei più noti, visionari e creativi nomi del graphic design del dopoguerra. I poster, singoli o quadrittici, evidenziano gli sviluppi della decoratività e dei temi parte dell’arte giapponese classica e il passaggio da disegno (zuan) a design.

La mostra è aperta al pubblico nei seguenti orari: da martedì a domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00. Biglietti: intero 5 euro, ridotto 3 euro. Per info 0332 820409.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 19/01/2022 alle ore 12:50.

Potrebbe interessarti anche: Banff Centre Mountain Film Festival World Tour Italy, Varese, 7 marzo 2022 , Cuore, spettacolo per bambini di e con Claudio Milani, Varese, 23 gennaio 2022 , Piero L'italiano, Varese, 5 febbraio 2022 , Pigiama per sei, con con Laura Curino, Antonio Cornacchione, Rita Pelusio e Max Pisu, Varese, 19 febbraio 2022

Scopri cosa fare oggi a Varese consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Varese.