Ristorante Nuovo Ranch: a Ponte di Piave carne, vino e liquore alla carruba - Treviso

Ristorante Nuovo Ranch: a Ponte di Piave carne, vino e liquore alla carruba

Food Treviso Ristorante Nuovo ranch Mercoledì 27 novembre 2019

di Gloria Girardini
© facebook.com/maitannuovoranch/photos

Treviso - Una piccola perla della ristorazione nel cuore della provincia di Treviso, il ristorante Nuovo Ranch. Il ristorante è un’attività a conduzione familiare nata nella frazione di San Nicolò di Ponte di Piave (via IV Novembre 63), nei pressi del fiume Sacro alla Patria, nel 1945. Prima il Nuovo Ranch era osteria, di cui conserva l’amore verso la cucina tradizionale e punto di ritrovo nel paese, poi è diventato un ristorante.

La famiglia Maitan negli anni è riuscita a coniugare una cucina tradizionale che ha come specialità carne alla griglia, selvaggina e cacciagione, tra cui cinghiale, capriolo e fagiano, con ingredienti e preparazioni moderne e innovative, sempre con un occhio di riguardo verso la stagionalità e la territorialità dei prodotti.

L’attività si è arricchita grazie alla presenza di Cristian Maitan, figlio del titolare, che nel 2018, a soli 23 anni, ha ottenuto il titolo di Miglior Sommelier del Veneto. La sua competenza in campo enologico ha fatto sì che il Nuovo Ranch si affermasse anche nella proposta di vini. «Mi sono avvicinato al mondo enologico fin da piccolo, girando per i tavoli del nostro ristorante di famiglia. Alle superiori ho incontrato un bravissimo professore, anche lui sommelier, che mi ha fatto avvicinare a questo mondo - ha raccontato Cristian Maitan - Finite le superiori, dopo un anno ho superato i tre livelli del corso AIS, l'Associazione Italiana Sommelier».

Ultima novità della famiglia Maitan è il lancio in commercio del liquore alla carruba, un prodotto unico nel suo genere la cui ricetta è segretamente custodita dai Maitan. «Erano gli anni '80 quando misi per la prima volta le carrube siciliane in grappa veneta e scoprii questa delizioso nettare», ha commentato Giuseppe Maitan, padre dell’attuale gestore Cesarino.

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Treviso consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Treviso.