Cosa fare nel weekend a Trento: dalle feste di Carnevale a Fabio Concato in concerto

Cosa fare nel weekend a Trento: dalle feste di Carnevale a Fabio Concato in concerto

Weekend Trento Giovedì 20 febbraio 2020

© pixabay.com

Trento - Superata indenni la festa di San Valentino e non ancora del tutto immersi nell’atmosfera di Carnevale, il weekend trentino si prospetta ricco di appuntamenti per tutti i gusti. Ecco quindi cosa fare in Trentino il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020.

Venerdì 21 febbraio l’attenzione è tutta per il concerto di Carnevale dell’Orchestra Haydn, diretta da Roberto Molinelli e con Anna Serova alla viola, in concerto al Teatro Auditorium di Trento, alle 20.30. Per festeggiare il Carnevale musiche di grandi compositori del passato e la Samba dello stresso Molinelli.

Sabato 22, ore 21, al Teatro Auditorium Santa Chiara di Trento, il concerto di Fabio Concato. Il cantautore propone un concerto con i suoi più grandi successi, che hanno accompagnato generazioni di italiani.

Domenica 23, alle 18, gli appassionati di musica che vogliono scoprire sempre nuove cose sanno che il ritrovo è al Teatro Portland con lo spettacolo Le Merlinate, con Enrico Marlin, musicista e studioso che propone musica e racconti alla scoperta di Miles Davis, Bitches Brew e la nascita del jazz rock.

Weekend ricco per gli amanti del teatro di tutte le età. Al Teatro Sociale di Trento, da giovedì 20 a domenica 23, appuntamento con Libri da Ardere, lo spettacolo del Teatro dell’Elfo di Milano tratto dal testo di Amélie Nothomb. Un viaggio alla scoperta del valore della cultura.

Al Teatro di Meano, domenica 23 febbraio, alle 17, i bambini dai 3 anni in su potranno divertirsi con lo spettacolo I tre porcellini di Pian del Porco, una versione allegra e ironica della classica fiaba.

Per chi è interessato al buon cibo, ma in chiave scientifica, l’appuntamento da non perdere è l’incontro con il chimico e divulgatore scientifico Dario Bressanini (sabato 22 febbraio, alle 20.30 al Teatro San Marco di Trento). Una serata dal titolo Siamo ciò che non mangiamo, dedicata all’analisi scientifica delle tante diete diffuse in questi anni.

Chi ama l’arte e la fotografia potrà spostarsi a Rovereto per visitare le due nuove mostre del Mart. La fotografia ha 180 anni! Il libro illustrato dall’incisione al digitale ripercorre la storia attraverso la vita di Italo Zannier: intellettuale, docente e fotografo, primo titolare di una cattedra di Storia della fotografia in Italia. I diari. Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi celebra l’ingresso nelle collezioni del museo di una nuova importante opera dei due artisti, vincitori nel 2015 del Leone d’Oro alla Biennale d'Arte di Venezia.

Scopri cosa fare oggi a Trento consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Trento.