Concerti a Trento: musica dal vivo, i 5 locali da non perdere

Concerti Trento Martedì 31 dicembre 2019

Concerti a Trento: musica dal vivo, i 5 locali da non perdere

© pixabay.com

Trento - La musica dal vivo è una delle spine dorsali del Trentino: quasi tutti cantano, quasi tutti suonano almeno uno strumento e tutti amano i bei concerti dal vivo. A Trento, usciti dai palazzetti e dai teatri, i veri appassionati sanno esattamente dove dirigere i propri passi per godersi una serata all’insegna della musica dal vivo accompagnata da un buon bicchiere di birra. Ecco i cinque locali di Trento da tenere d’occhio per non perdersi nemmeno un concerto.

Bookique 

Un posto riservato a chi conosce i vicoli più segreti di Trento: arrampicata su un'erta stradina appena oltre il Castello del Buonconsiglio, la Bookique (via Torre D'Augusto 29) è un locale dove non si arriva per caso. Ma la fatica è ripagata dalla bellezza suggestiva e inaspettata del luogo. L'ampio anfiteatro a gradoni di pietra, costruito su un declivio naturale, si affaccia su un porticato davanti al quale d'estate si esibiscono le migliori band indie della scena nazionale e internazionale.

Quando poi le temperature calano, l'energia rimane la stessa e i concerti si spostano all’interno, dove l’iconico palco delimitato da murales ospita cantanti e band anche durante tutta la stagione invernale. Le scelte musicali di Marco e Serena, gestori del locale e organizzatori di tutta la programmazione, permettono sempre di scoprire realtà anche piccole ma di altissima qualità.

Arsenale 

A una prima occhiata l’antico portone di legno passa quasi inosservato, ma varcata la soglia e scese le scale di pietra, la sorpresa è garantita. L'Arsenale (via Degli Orbi 4) è un circolo culturale Arci che ha trovato casa nelle cantine sotterranee degli storici palazzi nobiliari di Trento. Le alte volte a botte e i muri con le pietre a vista assicurano a questo locale un fascino inconfondibile. Proprio in fondo alla serie di sale che lo compongono ecco lo spazio destinato agli eventi culturali e ai concerti.

Dj set, presentazioni di libri e proiezioni di documentari, ma anche e soprattutto tanta buona musica di artisti locali e internazionali e alcune rassegne a tema che spaziano dalla musica country al metal. Per i veri appassionati l'appuntamento è ogni mercoledì sera, quando la sala palco e gli strumenti vengono messi a disposizione dei clienti e si possono improvvisare jam session o godersi l’inaspettato talento musicale del proprio vicino al bancone.

Bar Nuovo Paradiso

La quintessenza dell'underground in salsa trentina: tra la stazione e il quartiere storico dove sorge la chiesa che ospitò il Concilio di Trento, il Paradiso (via Della Prepositura 72) è esattamente ciò che ci si immagina pensando a un bar che ospita concerti.

Il locale, piccolo e spartano, punta tutto sulla buona compagnia, sulla bella musica e sulla personalità della mitica Lina, proprietaria e anima del locale. Pochi fronzoli e tanto spazio agli artisti locali: questo è il posto giusto per bersi una birra tra amici e scoprire uno dei molti talenti emergenti del fertilissimo panorama trentino.

Bar Funivia 2.0 

Bello d'inverno, speciale d’estate: il Bar Funivia (lungadige Monte Grappa 1) prende il nome dal sistema di trasporto che in pochi minuti collega la città di Trento al sobborgo di Sardagna sul Monte Bondone, passando proprio sopra al fiume Adige. Il 2.0 sta a indicare la nuova gestione di Andrea, che dal 2018 ha restituito nuova linfa al locale, storico punto di incontro per ciclisti, runner e appassionati di musica dal vivo.

Anche oggi il Funivia è riservato a un pubblico di sportivi: i concerti si tengono all’esterno del minuscolo locale anche d’inverno, scaldati dai funghi e dall’energia del pubblico. Con la bella stagione l’abbinamento birra+musica live+sponde del fiume raggiunge il suo massimo potenziale.

Flambard 

Fuori dalle vie del centro e vecchia gloria delle serate senza fine, il Flambard (viale Degli Olmi 4) continua ad attirare un pubblico interessato alle atmosfere vintage e ai concerti. Aperto sette giorni su sette, il pub offre un calendario fitto di appuntamenti e una precisa line up che non ammette variazioni: jazz, funky, blues, un po’ di musica d’autore anni ’60 e ’70 e molto rock’n’roll. Per i tradizionalisti che amano godersi i concerti con in mano una birra belga rigorosamente alla spina.

Scopri cosa fare oggi a Trento consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Trento.