Capodanno 2020 a Trento dal cenone alla discoteca: cosa fare e dove andare

Capodanno 2020 a Trento dal cenone alla discoteca: cosa fare e dove andare

Cultura Trento Venerdì 27 dicembre 2019

© pixabay.com

Trento - Capodanno, l'annoso dilemma: cosa si fa? La più classica delle tradizioni vuole tutti a festeggiare in discoteca, tra brindisi e lustrini. Spolverate il vostro vestito migliore e preparatevi a scegliere dove trascorrere la mezzanotte di martedì 31 dicembre 2019 a Trento.

Tappa immancabile dei festeggiamenti notturni trentini a Capodanno 2020 è la Cantinota (via San Marco 22/24, 0461 238527). Storico disco club in pieno centro storico, continua a rappresentare uno dei locali più gettonati per lanciarsi in serate danzanti al'’insegna del divertimento. Per Capodanno l'appuntamento è dalle 22 in poi, con la possibilità di ballare fino all'alba del nuovo anno.

Le due sale da musica saranno dedicate a due diversi generi per accontentare proprio tutti: nella main room dance, house, pop e reggaeton per scatenarsi in pista; nella piano room musica live per ascoltare i più grandi successi di sempre, italiani e internazionali. Per chi volesse sperimentare l’esperienza completa, il cenone di Capodanno 2020 promette un menù degustazione accompagnato da vini selezionati e una bottiglia di spumante per il brindisi di mezzanotte.

La discoteca Artè, al margine nord della città (via Giambattista Unterveger 42, 333 644 5000), propone una serata all'insegna del buon bere, della buona musica e della buona compagnia. In un ambiente sviluppato in due locali indipendenti, Picasso e Decò, incorniciati da un ampio soppalco esclusivo, gli ospiti saranno inebriati dalle note musicali dei migliori dj.

Per il Capodanno appuntamento a partire dalle 21.30 per la cena a buffet, accompagnata dall'interpretazione live dei Double Sound con voce, chitarra e sax tenore. Terminato il cibo, spazio alla musica live di Francesca De Braco e i numerosi dj che accompagneranno gli ospiti alla mezzanotte e fino alle sei del mattino.

Aperto da poco, ma già gettonatissimo, lo Yoshi club (via San Francesco D’Assisi 4, 340 8041572) si lancia nel suo primo Capodanno aprendo le porte agli ospiti alle 23 e regalando a tutti coloro che entreranno prima di mezzanotte un calice di spumante per brindare insieme al nuovo anno. In pista la musica di Davide Moser e dj Avee sarà la giusta colonna sonora per ballare no stop fino alle quattro del mattino.

I più festaioli non si faranno spaventare da qualche minuto di macchina se si tratta di raggiungere il locale che ha fatto ballare generazioni di trentini. Il Ciolda Binario Seventynine, sul lago di Caldonazzo (località Valcanover, via Per Calceranica 17, 335 6353550) è la mecca per gli appassionati di musica anni '80 e '90 e per gli amanti delle atmosfere latine. Anche per questo Capodanno i festeggiamenti iniziano alle 20 con il cenone per proseguire con Marchino dj e il suo mix di classici italiani e internazionali dei mitici anni '80 e '90, commerciali e reggaeton.

Se la distanza non spaventa, il fascino della montagna e la possibilità divertirsi fino alle 6 sono i punti forti dello Shuttle-La Flaca ad Andalo (viale Trento 17, 351 8686852). Tempio della dance music trentina, la discoteca Shuttle è collegata al disco bar La Flaca, con il quale condivide lo spirito festaiolo ma distinguendosi per una scelta musicale live. Il programma dedicato al Capodanno prevede il cenone alla Flaca club e il party allo Shuttle dance club, in locali separati. Porte aperte alle 21 e cenone dalle 21.30 sulle note di un'atmosfera soft alla Flaca prima di passare al dance floor per ballare fino alle 6 del mattino grazie ai vari dj e agli effetti luminosi del ledwall visual show.

Scopri cosa fare oggi a Trento consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Trento.