Un caffè nero per Poirot: il detective di Agatha Christie protagonista sul palcoscenico - Teatro Alfieri - Torino

09/10/2018

Fino a domenica 25 novembre 2018

TERMINATO

Torino - Un caffè nero per Poirot di Agatha Christie – regia Piero Nuti – produzione Torino Spettacoli. Al Teatro Alfieri da martedì 20 a domenica 25 novembre (da martedì a sabato ore 20.45 – domenica ore 15.30).

Torino - Il caffè deve essere caldo come l’inferno, nero come il diavolo, puro come un angelo e dolce come l’amore, secondo uno dei più gettonati aforismi sul caffè. Il regista Piero Nuti, dopo averci regalato altre perfette macchine ad alta tensione come Trappola per topi, Assassinio sul Nilo e La tela del ragno, ora ci offre una tazza fumante

Torino - Black coffee (Un caffè nero per Poirot) è stata scritta dalla regina del giallo nel 1930 ed è la sola commedia in cui compare il formidabile investigatore (l’autrice, infatti, temeva addirittura che potesse distrarre l’attenzione dello spettatore dagli altri personaggi). È un testo in cui i dialoghi si srotolano piacevoli, insaporiti da arguzie degne di un Oscar Wilde; accanto all’intreccio e alla soluzione del delitto, troviamo tutto il fascino del dramma umano che va in scena, come accade nell’altra commedia gialla molto amata: Trappola per topi.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/01/2019 alle ore 18:57.

Potrebbe interessarti anche: Trappola per topi di Agatha Christie, fino al 3 febbraio 2019 , La Bella E La Bestia, spettacolo per bambini, fino al 12 maggio 2019 , Il Sistema Periodico, dal 7 maggio al 12 maggio 2019 , Forbici e Follia, esilarante commedia di Paul Portner, fino al 14 febbraio 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Il gioco delle coppie Di Olivier Assayas Commedia 2018 Alain è un editore inquieto che ama Selena ma la tradisce con la sua assistente, che odia l'ultimo libro di Léonard ma lo pubblica, che ama le vecchie edizioni ma ragiona sull'Espresso Book Machine. Léonard è uno scrittore... Guarda la scheda del film