Giornate Fai d'autunno 2018 a Torino: i luoghi aperti - - Torino

08/10/2018

Fino a domenica 14 ottobre 2018

TERMINATO

Torino - Sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018 anche a Torino si svolge la Giornata FAI d’Autunno 2018 con i volontari del FAI - Fondo Ambiente Italiano che propongono itinerari tematici alla scoperta di diversi luoghi.

Torino - Nel capoluogo piemontese sono 14 i luoghi aperti tra Torino e provincia: dal Castello e parco di Masino al Castello dei Conti Frola a Montanaro al Castello di Bardassano a Gassino Torinese, fino alla Colleggiata di Santa Maria della Scala a Chieri, solo per citarne alcuni (qui l'elenco completo).  

Torino - Un’occasione unica per visitare posti solitamente chiusi al pubblico e guardare con occhi diversi la città. Per le visite è richiesto un contributo libero suggerito dai volontari (2, 3 o 5 euro a seconda del luogo): l’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto al raggiungimento degli scopi definiti dallo Statuto del FAI.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/03/2019 alle ore 00:37.

Approfondisci con: Giornate Fai d'Autunno 2018 a Torino: luoghi aperti, orari e programma , Famiglie al museo, Giornate Fai, Flor autunno: il weekend a Torino ,

Potrebbe interessarti anche: Grand Prix di pattinaggio di figura: le finali mondiali a Torino, dal 5 dicembre al 8 dicembre 2019 , La notte oscura, visita guidata, fino al 30 marzo 2019 , Salone dell'auto di Torino 2019, dal 19 giugno al 23 giugno 2019 , Messer Tulipano 2019, al Castello di Pralormo sboccia la primavera, dal 30 marzo al 1 maggio 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Escape room Di Adam Robitel Thriller, Drammatico, Horror, Fantascienza U.S.A., 2019 Thriller psicologico che vede protagonisti sei sconosciuti che si ritrovano coinvolti in un gioco pericoloso e sono costretti ad usare l’ingegno per trovare indizi e salvare la propria vita. Guarda la scheda del film