Japan Week Torino 2018

Japan Week Torino 2018 - - Torino

06/09/2018

Fino a giovedì 25 ottobre 2018

TERMINATO

Torino - Dal 19 al 15 ottobre arriva a Torino la Japan Week, si tratta di un evento internazionale organizzato da IFF in collaborazione con la Città di Torino che offre la possibilità di far conoscere e apprezzare l’arte e la cultura giapponese. La Japan Week si svolge ogni anno in una città diversa con lo scopo di promuovere attraverso la cultura giapponese, relazioni amichevoli, comprensione reciproca e pace. Il suo ricco programma comprende spettacoli di teatro, di moda, di arti visive, concerti, esibizioni, workshop, cerimonia del tè, programmi di scambio.

Torino - Tra le proposte la cerimonia di apertura con spettacolo di musica e danze, alla presenza delle autorità giapponesi e italiane, in Piazza Castello, spettacoli teatrali al Piccolo Regio, tra Arte tradizionale, danze, musica con strumenti tipici giapponesi. E ancora esibizioni, dimostrazioni, workshop al Museo di Arte Orientale/MAO, pittura, calligrafia,  ikebana, vestizione del kimono, degustazione sakè e piatti tipici. Non mancherà la cerimonia del tè a Palazzo Madama, con la preparazione rituale del tè e degustazione.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/02/2020 alle ore 10:03.

Potrebbe interessarti anche: Musei Reali Torino: tariffe ridotte e ingressi gratuiti 2019, fino al 31 ottobre 2020 , Papiro Tour: in biblioteca scrivere e leggere al tempo dei faraoni, fino al 30 marzo 2020 , Leonardo da Vinci, i volti del genio in mostra, fino al 31 maggio 2020 , Transmission, people-to-people: la mostra al Museo del Risorgimento, fino al 30 agosto 2020

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.