A misura d'uomo, con Roberto Camurri e Giorgio Signorile: Borgate dal vivo - Torino

A misura d'uomo, con Roberto Camurri e Giorgio Signorile - Chianocco - Torino

Borgate dal vivo

18/07/2018

Tutti gli eventi di Borgate dal vivo 2018

Sabato 4 agosto 2018

Ore 18:00

CalendarioDate, orari e biglietti

Torino - Evento tra musica e libri, in collaborazione con il festival internazionale di chitarra Six ways. Borgate dal vivo torna per il terzo anno a Chianocco e per il terzo anno, dopo le meravigliose esperienze delle precedenti edizioni, cambia borgata. Tetro della doppia performance sarà questa volta la borgata Camposciutto.
Protagonisti Roberto Camurri, autore del libro di grande successo A misura d’uomo (NN editore) e il Maestro di chitarra Giorgio Signorile. Il risultato sarà un dialogo tra la musica e le parole, per un mix unico e irripetibile. L’evento sarà seguito in diretta anche da RadioOhm, media partner di Borgate dal vivo 2018.
Fabbrico è un piccolo paese sulla mappa dell’Emilia, poche anime, due strade, i campi intorno, il cielo d’ovatta. È qui che nasce l’amicizia tra Davide e Valerio, ed è qui che una sera d’estate Davide incontra Anela e se ne innamora. Anela diventa il perno e lo scoglio su cui si infrange la loro amicizia. Così Valerio a un certo punto sceglie di andarsene, Davide si perde e perde quell’unica, preziosa occasione di felicità. A Fabbrico vivono anche gli altri personaggi di questa storia: Elena e Mario, Maddalena, Luigi, Giuseppe e la vecchia Bice, che il bar accoglie tutti per un caffè o una sambuca.
Con una lingua ipnotica e pennellate rapide e materiche, A misura d’uomo di Roberto Camurri è un romanzo in racconti: storie di amore e di amicizia, di fiducia e di tradimento, di vita e di morte dove tutti i personaggi lottano per liberarsi da un inspiegabile senso di colpa trovando infine, nella propria terra, la risposta per dare sostanza e forma alla memoria e al tempo.
Giorgio Signorile, chitarrista, ha studiato al Conservatorio di Cuneo con Pino Briasco e Paolo Manzo. Dopo il diploma ha approfondito i suoi studi con Betho Davezac, iniziando un’attività concertistica come solista ed in gruppi di musica da camera tra cui l’Assieme Chitarristico Italiano. L’attività di compositore diviene sempre più importante e le sue composizioni vengono pubblicate dalla casa editrice Ut Orpheus.  I CD Riflessi e Via Mellana 12/D pubblicati da CNI in collaborazione con Ut Orpheus, raccolgono le sue composizioni per chitarra sola, scelte tra quelle più rappresentative, ormai entrate nel repertorio concertistico internazionale. Docente di chitarra presso il Liceo e le Medie a Indirizzo Musicale considera l’insegnamento una parte importante della sua attività di musicista: un confronto tra due realtà, un dialogo dove rispetto e nozioni vengono scambiate ed interagiscono creando cultura, gioco ed interesse, una crescita comune.
Sempre il 4 agosto, come anteprima del reading musicale, andrà in onda una puntata speciale della trasmissione radiofonica Pro Loco – RadioOhm, RadioOhm, radio comunitaria con diversi progetti sociali di integrazione e lotta allo stigma di persone con alcune difficoltà mentali e sociali. A partire dalle 16.30 ai microfoni di Pro Loco ci sarà anche Roberto Camurri.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 06/06/2020 alle ore 09:15.

Altri eventi di Borgate dal vivo 2018:

Potrebbe interessarti anche: Archivissima e Notte degli Archivi 2020 digital: il programma completo, fino al 8 giugno 2020 , Musei Reali Torino: tariffe ridotte e ingressi gratuiti 2019, fino al 31 ottobre 2020 , Tour di cine-turismo Torino Città del Cinema, fino al 31 dicembre 2020 , Match Di Improvvisazione Teatrale, fino al 10 ottobre 2020

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.