Fish & Chips Film Festival 2018, il cinema erotico a Torino

Fish & Chips Film Festival 2018, il cinema erotico a Torino - Cinema Massimo - Torino

15/12/2017

Giovedì 1 gennaio 1970

CalendarioDate, orari e biglietti

Torino - L’edizione 2018 è alle porte per Fish&Chips Film Festival, il Festival internazionale del Cinema Erotico e del Sessuale che da tre anni si svolge a Torino. Da giovedì 18 a domenica 21 gennaio, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema, il festival porterà al Cinema Massimo lunghi e corti in concorso, omaggi a figure simboliche della cinematografia erotica e proiezioni speciali, oltre a eventi, mostre e laboratori in diverse location cittadine.

Torino - Obiettivo principale di Fish&Chips è offrire spunti di discussione e confronto sulla sessualità in maniera creativa, laica e intelligente; esplorare il mondo dell’erotismo attraverso il cinema e le arti visive, che sono il modo più immediato, accattivante e culturalmente stimolante per mettere al centro dell’attenzione il sesso.

Torino - Autore della sigla di Fish&Chips Film Festival 2018 è Donato Sansone, uno degli artisti e animatori italiani più famosi a livello internazionale, lucano di nascita ma torinese d’adozione, che ha dapprima sfondato sul web per poi raccogliere riconoscimenti nei festival di tutto il mondo (Annecy Animation Film Festival, Anima Mundi, Hiroshima, Clermond-Ferrand, Festival Internazionale della Creatività di Cannes).

La sessualità nella sua creazione artistica è molto presente e trattata con uno sguardo ironico: Gioco col sesso perché è divertente e mi stimola dal punto di vista creativo afferma Sansone che, per Fish&Chips, ha realizzato una sigla che è un’ode al vedo non vedo, fatta di sovrapposizioni e scomposizioni.

Apollonia Saintclair è il misterioso pseudonimo dietro al quale si cela l’artista che firma il manifesto di questa threesome edition di Fish&Chips. Gli inchiostri di Apollonia Saintclair – che si avvicina all’illustrazione erotica nel 2012 - sono un inno al piacere, ben lontano da qualsiasi censura, in equilibrio tra cruda sensualità e la visione estetica che possiede l’artista, influenzata dal cinema in bianco e nero degli anni ’60. Apollonia da forma alle fantasie sessuali femminili attraverso illustrazioni in cui la donna è forte e dominante, che parlano di sesso ma anche di potere attraverso tratti marcati, graffianti e di forte impatto visivo, che spaziano da contesti grotteschi, talvolta surreali, altre volte completamente reali. 

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/01/2022 alle ore 06:24.

Potrebbe interessarti anche: E tutto il buio che c'è intorno, il nuovo film di Pupi Oggiano al Cinema Massimo, 6 febbraio 2022 , Banff Centre Mountain Film Festival World Tour Italy 2022, 31 gennaio 2022 , Banff Centre Mountain Film Festival World Tour Italy 2022, 31 gennaio 2022 , Match Di Improvvisazione Teatrale, dal 5 febbraio al 9 aprile 2022

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.