Parenti Serpenti, con Lello Arena - Teatro Gioiello - Torino

25/08/2017

Fino a domenica 25 febbraio 2018

Ore 21:00, 16:00

TERMINATO

Torino - Un Natale in famiglia, nel paesino d’origine, come ogni anno. Un Natale pieno di ricordi e di regali da scambiare, in questo rito stanco, unico appiglio per ravviare i legami famigliari, come il fuoco del braciere che i genitori anziani usano per scaldare la casa. Un momento attesissimo per rivedere i figli che lavorano in altre città.

Torino - Lello Arena, con la sua carica comica e umana, veste i panni del papà e il suo sguardo esplora le dinamiche ipocrite e meschine che lo circondano, in quei giorni di santissima festività. All’improvviso, i genitori, fino ad allora autonomi punti di riferimento, esprimono l’esigenza di essere accuditi: uno dei figli dovrà ospitarli, a chi toccherà?

Torino - Si può far ridere nel raccontare questa storia, nelle spumeggianti gag ma, allo stesso tempo, non ci si può riflettere sopra senza una profonda amarezza. In un’epoca in cui tutto e il contrario di tutto sono la stessa cosa ormai, con questa commedia passeremo dalle risate a crepapelle per il tratteggio grottesco, e a tratti surreale, dei personaggi al più turpe cambiamento di quegli esseri che –chi di noi non ne ha conosciuto almeno uno?– da umani si trasformeranno in serpenti.

Di Carmine Amoroso – regia Luciano Melchionna – scene Roberto Crea – costumi Milla – musiche Stag

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 16/02/2019 alle ore 02:53.

Potrebbe interessarti anche: La Bella E La Bestia, spettacolo per bambini, dal 17 febbraio al 12 maggio 2019 , Il Sistema Periodico, dal 7 maggio al 12 maggio 2019 , In...Tolleranza 2.0 con Andrea Pucci, dal 14 marzo al 16 marzo 2019 , Stand Up Comedy, con Luca Ravenna, 21 febbraio 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Alita Angelo della battaglia Di Robert Rodriguez Fantastico 2019 Un budget da 200 milioni di dollari, un coproduttore come James Cameron, qui anche cosceneggiatore, un regista cult come Robert Rodriguez e un manga ancor più cult: Alita - Angelo della battaglia del fumettista giapponese Yukito Kishiro.... Guarda la scheda del film