Villaggio di Babbo Natale 2017 a Torino: il Sogno di Natale alla Venaria

Villaggio di Babbo Natale 2017 a Torino: il Sogno di Natale alla Venaria - La Venaria Reale - Venaria Reale (Torino)

25/08/2017

Tutti gli eventi di Speciale Natale

Fino a domenica 7 gennaio 2018

CalendarioDate, orari e biglietti

Venaria Reale (Torino) - Il Villaggio di Babbo Natale, il Sogno del Natale, che lo scorso hanno ha portato le sue casette di legno, gli elfi e Babbo Natale con la sua slitta nella centrale piazza D'Armi di Torino, quest'anno trasloca e si sposta nei giaridini della Reggia di Venaria, trasformando la Reggia nella città di Natale. Tutti gli aggiornamenti saranno disponibili sul sito Il Sogno del Natale.

Venaria Reale (Torino) - La formula è sempre la stessa tante casette di legno dove potrete vedere gli elfi a lavoro, l'ufficio Postale di Babbo Natale, dove spedire le letterine, e poi laboratori, giochi e tanta magia. Ad aprire la strada verso il mondo incantato del Natale una stanza che sembra essere sospesa nel tempo. Qui tutti i bambini ricevono dagli elfi un cappellino che li trasforma per un giorno in piccoli aiutanti di Babbo Natale. 

Venaria Reale (Torino) - Dalla stanza incantata al Corridoio degli Antenati: una galleria in cui sono esposti i quadri che raccontano la storia di Santa Claus nelle diverse epoche storiche. C’è il Babbo Natale medievale e quello rinascimentale, il preistorico e l’egizio, quello dipinto da Van Gogh, Picasso e Toulouse-Lautrec. Fino alle opere che improvvisamente si animano, e raccontano la storia dell’uomo con la barba bianca e senza età, che riesce a consegnare in una notte i regali a tutti i bambini del mondo.

Dal corridoio degli antenati si arriva all’Ufficio Postale, dove i bambini si siedono davanti allo scrittoio e danno forma alla loro lista dei desideri, che poi vengono imbucati e affidati a Santa Claus. A smistare le richieste ci pensano gli elfi postini. Paradiso dei bimbi è la grande Fabbrica dei Giocattoli. Le catene di montaggio non si fermano mai. Davanti ai vostri occhi vengono costruiti trenini, bambole, orsacchiotti e tamburelli.

Ma il percorso non finisce qui e prosegue verso la Casa degli Elfi, tra lettini a castello e tavoli e sedie a misura di bambino. Qui i più piccoli saranno coinvolti in laboratori creativi, come la realizzazione di addobbi natalizi, la decorazione di biscotti o la costruzione di giochi colorati. Passo dopo passo si arriva nel cuore del Villaggio. La stanza di Babbo Natale. È come curiosare nel suo mondo più segreto, dove Santa Claus dà forma ai giocattoli, guarda le stelle e pianifica il viaggio nella notte più lunga dell’anno. E sopratttutto c'è lui, l'uomo dalla lunga barba bianca in abiti rossi pronto ad acoltare sulla sua poltrona i desideri dei bambini. Per finire nel Ricovero della Slitta. Una slitta già stracolma di pacchetti di ogni forma e dimensione, su cui potersi sedere sognando di guidarla.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/03/2020 alle ore 17:53.

Altri eventi di Speciale Natale:

Potrebbe interessarti anche: Ma davvero posso toccare? Attività per famiglie, fino al 29 marzo 2020 , Esplorare il parco del Valentino: una caccia al tesoro per bambini, fino al 7 giugno 2020 , Teatro per bambini e famiglie a Chivasso, fino al 29 marzo 2020 , Ho fatto l'uovo: laboratorio di creazione dell'uovo di Pasqua, fino al 29 marzo 2020

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.