La fragile meraviglia. Un viaggio nella natura che cambia. Paolo Pellegrin alle Gallerie d'Italia - Torino

La fragile meraviglia. Un viaggio nella natura che cambia. Paolo Pellegrin alle Gallerie d'Italia - Gallerie d'Italia, piazza San Carlo (TO) - Torino

19/04/2022

Fino a domenica 4 settembre 2022

CalendarioDate, orari e biglietti

Torino - In occasione dell'inaugurazione di Gallerie d'Italia, quarto museo di Intesa Sanpaolo nella centrale piazza San Carlo, dal 17 maggio al 4 settembre 2022 apre al pubblico la mostra La fragile meraviglia. Un viaggio nella natura che cambia, un reportage fotografico di Paolo Pellegrin dedicato al tema del cambiamento climatico a cura di Walter Guadagnini e il contributo di Mario Calabresi.

Torino - Una doppia occasione per visitare la nuova sede museale presso Palazzo Turinetti, appena ristrutturato per ospitare la collezione permanente dell’Archivio Publifoto, proprietà della Banca.

Torino - Il lavoro rappresenta una committenza originale che ha visto impegnato Pellegrin in Paesi come Namibia, Islanda, Costa Rica, Italia per fornire una personale lettura per immagini del rapporto tra l’uomo e il suo ambiente naturale, tema cruciale della contemporaneità. Paolo Pellegrin è uno dei maestri indiscussi della fotografia contemporanea internazionale. Nel corso della sua lunga carriera, ha saputo documentare la realtà della nostra epoca con una rara consapevolezza del duplice ruolo della fotografia: da un lato testimonianza del reale e dall’altro strumento di indagine della soggettività. Il corpus di immagini è dedicato a uno dei temi centrali della contemporaneità: il rapporto tra l’uomo e la natura. Il nuovo museo è infatti dedicato alla fotografia, si propone di diventare uno spazio che si interroga sul futuro e agisce come testimone del proprio tempo: da qui la scelta di mettere in mostra progetti inediti che indagano i temi caldi dell’attualità, dal cambiamento climatico alla parità di genere, dalla pace alla lotta alla povertà.

In mostra immagini, video e installazioni che trasformano lo spazio delle Gallerie d’Italia - Torino in un luogo di apparizioni, più che di semplice esposizione. Il pubblico è invitato a osservare la maestosità della natura nella sua versione più pura e meditativa, confrontandosi con immagini che come la Terra subiscono mutazioni visive e materiali: abbandonano così la pretesa di raccontare verità assolute a favore di una narrazione visionaria ed enigmatica.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/05/2022 alle ore 08:45.

Potrebbe interessarti anche: The World of Banksy-Torino - The immersive experience, fino al 24 luglio 2022 , Frida Khalo, through the lens of Nickolas Muray, mostra. Info, orari e biglietti, fino al 5 giugno 2022 , I capolavori della fotografia moderna a CAMERA, fino al 26 giugno 2022 , World Press Photo, la mostra alla Gam, fino al 18 settembre 2022

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.