Frida Khalo, through the lens of Nickolas Muray, mostra. Info, orari e biglietti - Torino

Frida Khalo, through the lens of Nickolas Muray, mostra. Info, orari e biglietti - Palazzina di Caccia di Stupinigi - Nichelino (Torino)

21/02/2022

Fino a domenica 19 giugno 2022

CalendarioDate, orari e biglietti

Nichelino (Torino) - Dal 12 marzo al 5 giugno presso la Palazzina di Caccia di Stupinigi è allestita la mostra Frida Khalo, trough the lens of Nicolas Muray.

Nichelino (Torino) - Per la prima volta in Europa si svela al pubblico la collezione completa degli scatti su Frida di Nickolas Muray, suo amico di lunga data e amante. Su tutti, Frida Kahlo on White Bench la foto più iconica, nonché linea grafica della mostra.

Nichelino (Torino) - Sessanta scatti di Nickolas Muray nei momenti più segreti della vita della Kahlo, per far scoprire a tutto il pubblico la donna che si cela dietro l’artista e conoscerne i segreti. Un vero e proprio sguardo sulla Frida più intima e ancora sconosciuta, in un percorso fotografico organizzato dall’archivio Nickolas Muray attraverso GuestCurator Traveling Exhibition, LCC. Il visitatore ha la possibilità di immergersi in un viaggio nei sentimenti e nelle emozioni che hanno caratterizzato la vita dell’artista attraverso le ricostruzioni degli ambienti di casa Azul, come la camera da letto col famoso letto d’arte e di sofferenza e lo studio in cui Frida creava. A completare l’ambientazione la riproduzione degli abiti e dei monili, per mostrare lo stile unico dell’artista, che si esprimeva attraverso un abbigliamento colorato ed accessori importanti di ispirazione etnica e tribale.

Nel percorso espositivo focus sugli amori di Frida, con le lettere originali scambiate con Nickolas Muray e il documentario Artists in Love, in collaborazione con SKY Arte, sulla relazione tormentata con Diego Rivera.

Special guest, per una mostra nella mostra, l’artista internazionale, di origine messicana, Karla De Lara, considerata oggi la madre dell’iperrealismo della pop art, in un fil rouge che lega passato e futuro, in un'indagine profonda e delicata sull'essere Frida Kahlo. Dopo aver esposto in oltre 36 Paesi nel mondo, la De Lara porta il pubblico alla conoscenza di Frida attraverso l'intimità del suo studio d'artista, cornice concettuale per un ampio corpus di opere; raccogliendo il dolore di Frida e trasformandolo in gioia, per la vita e per la sua terra. L’esibizione dell’artista messicana è a cura della Dottoressa Chiara Candellone Sticca.

Info, orari e biglietti

La mostra è aperta 
dal lunedì al venerdì 10 – 18
sabato 10 – 20
domenica 10 – 18

Ultimo ingresso consentito in mostra un’ora prima dell’orario di chiusura.

Biglietti

Intero: 16 Euro
Ridotto generico (over 65, under 12, partner convenzionati, studenti universitari): 14 Euro
Ridotto gruppi/cral (minimo 20 persone): 10 Euro
Ridotto scuole (minimo 15 alunni): 8 euro
Open (visitare la mostra in un giorno di apertura, senza decidere la data precisa al momento
dell’acquisto; ideale nel caso si regali il biglietto per la mostra): 18 Euro
I bambini al di sotto dei 6 anni entrano gratuitamente.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/06/2022 alle ore 19:49.

Potrebbe interessarti anche: The World of Banksy-Torino - The immersive experience, fino al 24 luglio 2022 , I capolavori della fotografia moderna a CAMERA, fino al 26 giugno 2022 , World Press Photo, la mostra alla Gam, fino al 18 settembre 2022 , La mostra Naturecultures alle OGR dall'Arte Povera a oggi, fino al 22 settembre 2022

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.