Stanley Kubrick: Il dottor Stranamore in versione restaurata - Torino

Stanley Kubrick: Il dottor Stranamore in versione restaurata - Cinema Massimo - Torino

29/01/2020

Fino a mercoledì 19 febbraio 2020

TERMINATO

Torino - Continua nel mese di febbraio la stagione del Cinema Ritrovato al Cinema - progetto della Cineteca di Bologna che restituisce al grande schermo, in versione restaurata, i grandi classici della storia del cinema. Al Cinema Massimo dal 3 al 19 febbraio sarà possibile vedere il più “forsennato” film di Stanley Kubrick con Peter Sellers in ben tre ruoli istrionici.
Ingresso euro 6.00/4.00.

Torino - Stanley Kubrick
Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba (Dr. Strangelove or: How I Learned to Stop Worrying and Love the Bomb)
(Gran Bretagna 1964, 96’, DCP, b/n, v.o. sott. it.)
Psicopatico e guerrafondaio, il generale Jack Ripper, convinto che la Russia stia per scatenare la guerra atomica, ordina alle squadriglie dei suoi bombardieri di sferrare l'offensiva, secondo piani elaborati da tempo. Mentre il presidente degli Stati Uniti si mette in contatto con il premier russo, e il Pentagono progetta un assalto alla base aerea del generale Ripper per fermare le squadriglie aeree, il dottor Stranamore, ex scienziato nazista e ora consigliere militare, crede che sia giunto il momento di verificare le proprie teorie per una rigenerazione del popolo americano.

Torino - Programmazione online.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/02/2020 alle ore 10:48.

Potrebbe interessarti anche: Tour di cine-turismo Torino Città del Cinema, fino al 31 dicembre 2020 , Lovers Film Festival 2020 a Torino, dal 30 aprile al 4 maggio 2020 , Torino città del cinema 2020, fino al 31 dicembre 2020 , Rassegna cinematografica in occasione della mostra Guerriere dal Sol Levante, fino al 22 aprile 2020

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.