Una Nuova Vita, con Mauro Rinaldi - Torino

Una Nuova Vita, con Mauro Rinaldi - Teatro Colosseo - Torino

17/01/2020

Giovedì 20 febbraio 2020

Ore 17:45

TERMINATO

Torino - GiovedìScienza presenta il 20 febbraio alle 17.45 al Teatro Colosseo di Torino Una nuova vita. Il futuro della ricerca in cardiochirurgia.

Torino - Il 3 dicembre del 1967 al Groote Schuur Hospital di Città del Capo un giovane chirurgo, Christian Barnard, trapiantava il cuore di una donna morta in un incidente d’auto su Louis Washkansky, un ex sportivo di 54 anni malato di diabete e con una gravissima patologia cardiaca. L’intervento durò 9 ore. La sopravvivenza fu di 18 giorni. Un mese dopo Barnard tentò un altro trapianto sul dentista Philip Blaiberg, che sopravviverà per 19 mesi. Da allora i trapianti cardiaci si sono moltiplicati e oggi migliaia di persone vivono con un cuore nuovo. Decisivi sono stati i farmaci antirigetto, in particolare la ciclosporina. Ma progressi importanti si sono avuti su più fronti, dalla tecnica chirurgica, con i trapianti cuore-polmone e la tecnica mini-invasiva, alle procedure transcatetere, fino alla tecnologia del cuore artificiale. Le sfide future? Organi rigenerati e lo xenotrapianto. Faremo il punto sullo stato dell’arte in cardiochirurgia e sui prossimi traguardi.

Torino - L'ingresso è libero fino a esaurimento posti.
La prenotazione è riservata a gruppi scuola inviando una mail.
Per informazioni 011 8394913 - mail.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 22/02/2020 alle ore 11:44.

Potrebbe interessarti anche: Musei Reali Torino: tariffe ridotte e ingressi gratuiti 2019, fino al 31 ottobre 2020 , Papiro Tour: in biblioteca scrivere e leggere al tempo dei faraoni, fino al 30 marzo 2020 , Leonardo da Vinci, i volti del genio in mostra, fino al 31 maggio 2020 , Transmission, people-to-people: la mostra al Museo del Risorgimento, fino al 30 agosto 2020

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.