Incipit offresi a Chivasso - Torino

Incipit offresi a Chivasso - Chivasso - Torino

10/01/2020

Giovedì 16 gennaio 2020

Ore 18:00

TERMINATO

Torino - Nella sua quinta edizione Incipit Offresi farà tappa giovedì 16 gennaio a Chivasso. Incipit Offresi è il primo talent letterario itinerante dedicato agli aspiranti scrittori, ideato e promosso dalla Fondazione ECM - Biblioteca Civica Multimediale di Settimo Torinese, in sinergia con Regione Piemonte.

Torino - È un format a tappe: la sfida si giocherà a colpi di incipit, da settembre 2019 a maggio 2020, all’interno delle biblioteche del Piemonte, con qualche tappa “extraterritoriale” a Pisa, in occasione del Pisa Book Festival e Roma. Nella sua quinta edizione Incipit Offresi farà tappa giovedì 16 gennaio a Chivasso, all’interno della Biblioteca MOviMEnte. In un’arena gli aspiranti scrittori avranno 60 secondi di tempo per leggere o raccontare il proprio incipit. Allo scadere del minuto, scandito da un grande cronometro proiettato alle spalle dei concorrenti, la giuria e il pubblico in sala esprimeranno un giudizio assegnando eventualmente altri 30 secondi per continuare l’incipit o esporre la propria idea di libro. L’aspirante scrittore che avrà ottenuto il punteggio più alto si aggiudicherà il diritto ad accedere a una delle due semifinali e la possibilità di arrivare alla finale in programma al Salone Internazionale del Libro di Torino 2020. A condurre la sfida, gli attori di B-Teatro, per un vero e proprio spettacolo di intrattenimento basato sull’improvvisazione, con la partecipazione straordinaria del Dottor Lo Sapio e del Trio Marciano (Vito Miccolis, Mao-Mauro Gurlino, Mattia Martino).

Torino - Per partecipare ogni aspirante autore dovrà compilare il modulo di iscrizione online inserendo un incipit in lingua italiana (max 1.000 battute) e una breve descrizione dei contenuti dell’opera. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, maggiorenni e minorenni, italiani e stranieri. Incipit Offresi è un’occasione innovativa per diventare scrittori e promuovere la lettura e la scrittura, una scommessa basata su poche righe, un investimento sulle potenzialità dell’autore. La vera chance dell’iniziativa è la possibilità offerta agli aspiranti scrittori di incontrare e dialogare direttamente con gli editori coinvolti nelle varie fasi del progetto, farsi conoscere e raccontare la propria idea. Incipit Offresi è un vero e proprio talent della scrittura, lo spazio dove tutti gli aspiranti scrittori possono presentare la propria idea di libro. Fino ad oggi sono stati decretati 4 vincitori, uno per ogni edizione, e sono stati pubblicati 40 libri dagli editori.

Incipit Offresiè un’iniziativa ideata e promossa dalla Fondazione ECM – Biblioteca Archimede di Settimo Torinese e Regione Piemonte, con la collaborazione della casa editrice Archimedebooks di Settimo Torinese, della Scuola del Libro di Roma e con la sponsorizzazione di NovaCoop.

Il Premio Incipit e il campionato sono dedicati a Eugenio Pintore, per la passione e la professionalità con cui ha fatto nascere e curato Incipit Offresi.

Giovedì 16 gennaio, ore 18
Biblioteca MOviMEnte
Chivasso, Piazza 12 maggio 1944 n.8
web
mail
tel. 011 8028588 - cell. 339 521 4819
Ingresso libero.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/02/2020 alle ore 04:48.

Potrebbe interessarti anche: Musei Reali Torino: tariffe ridotte e ingressi gratuiti 2019, fino al 31 ottobre 2020 , Papiro Tour: in biblioteca scrivere e leggere al tempo dei faraoni, fino al 30 marzo 2020 , Leonardo da Vinci, i volti del genio in mostra, fino al 31 maggio 2020 , Transmission, people-to-people: la mostra al Museo del Risorgimento, fino al 30 agosto 2020

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.