La bella addormentata e Giselle - Torino

La bella addormentata e Giselle - Lavanderia a Vapore - Collegno (Torino)

06/11/2019

Sabato 21 marzo 2020

Ore 21:00

© Alessandro Calvani

CalendarioDate, orari e biglietti

Collegno (Torino) - Aggiornamento del 6 marzo. Il Balletto Teatro di Torino comunica che sono sospesi gli spettacoli programmati nella Stagione di Danza alla Lavanderia a Vapore fino al 3 aprile 2020.


Collegno (Torino) - La giovane formazione Eko Dance Project, animata da Pompea Santoro, in un programma che accosta due delle più significative coreografie di Mats Ek.La necessità di portare in scena una danza contemporanea rivolta al sociale ha spinto Pompea Santoro all’allestimento di questo spettacolo e grazie alla generosa concessione delle coreografie di Mats Ek, Pompea Santoro mette in scena questo spettacolo a scopo educativo. Sono stati scelti per l’occasione due estratti di due capolavori del coreografo svedese: La Bella Addormentata e Giselle. La rivisitazione dei grandi classici del balletto è quello che ha reso Mats Ek famoso in tutto il mondo decretandone la genialità e la creatività.

Collegno (Torino) - La bella addormentata che, come tutti sanno, nella fiaba di Perrault è una giovane principessa che cade in un sonno incantato dopo essersi punta con il fuso dell’arcolaio diventa, nella rilettura di Mats Ek, una adolescente problematica in contrasto con i genitori che scivola nel mondo della droga. Le quattro fate che la crescono, diventano nella versione di Ek le infermiere che la proteggono e la malvagia strega Carabosse si trasforma nella figura del medico straniero, che la condurrà alla droga, fino a quando non arriverà il Principe a risvegliarla. Oltre alla tematica sociale della dipendenza il coreografo tratta anche quella dell’integrazione.Nella seconda parte, GISELLE secondo atto (le Willy), dove l’ambientazione cambia rispetto alla versione dell’800, Giselle non muore di crepacuore ma impazzisce; e invece di trovarci in una radura illuminata dalla luna, ci troviamo catapultati all’interno di un manicomio, dove incontra donne che come lei sono ferite, violate e spezzate.Si ringrazia il Cullberg Ballet per i costumi e Mats Ek per la concessione nell’uso delle sue coreografie.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/01/2021 alle ore 21:52.

Potrebbe interessarti anche: Percorso Giochi In Palazzina, 1 gennaio 1970 , Frida E La Calavera, 1 gennaio 1970 , I Vestiti Dei Principini, 1 gennaio 1970 , Capa in Color, la mostra ai Musei Reali di Torino, fino al 31 gennaio 2021

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.