Berlino 89. Muri di ieri, muri di oggi - Torino

Berlino 89. Muri di ieri, muri di oggi - Polo del '900 - Torino

01/11/2019

Fino a sabato 16 novembre 2019

TERMINATO

Torino - Nell’ambito del progetto integrato Berlino 89. Muri di ieri, muri di oggi coordinato dall’Istituto di Studi Storici Gaetano Salvemini, il Polo del '900 dedica un ricco programma di iniziative in occasione del 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino: perfomance, musica, conferenze, proiezioni.

  • Lunedì 4 novembre, ore 18.00 | via Verdi 31, Mediateca Rai
    Proiezione del documentario Il giorno in cui cadde il muro sugli eventi collegati alla caduta del Muro di Berlino nell’ambito di Rai Teche Archive Alive! Presentazione di Donatella Sasso.
  • Giovedì 7 novembre, ore 19.00 | via del Carmine 14, Sala ‘900
    Così vicino, così lontano con Michele Marco Rossi (violoncello) e Esperance H Ripanti (voce narrante). Il concerto, in collaborazione con la Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci, è inserito nella programmazione di EstOvest Festival dell’Associazione Xenia Ensemble.
  • Venerdì 8 novembre, ore 16.30 | corso Valdocco angolo via del Carmine
    Murmurii, pensieri sotto il muro. Costruizione e decostruzione di un simbolico muro di cartone e flashmob artistico. Azione performativa ideata e realizzata dal gruppo di lavoro Io Spaccio Cultura all’interno del progetto Teatro per una comunità.
  • Sabato 9 novembre. A trent’anni dalla caduta del Muro. We can be heroes, just for one day.
    • Ore 10.30 | via del Carmine 14
      Le parole che abbattono i muri. Azione collettiva per abbattere i muri dell’indifferenza. Intreccio di materiali di recupero, in linea con il Progetto Economia Circolare, per realizzare lettere di grandi dimensione per nominare le cose e il mondo, evocando immagini, sonorità, pensieri e idee. A cura di Istituto Salvemini in collaborazione con Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli.
    • Ore 11.00 | via del Carmine 14, Area Kids
      Un mondo di racconta storie al Polo del ‘900. Laboratorio di lettura per bambini. A cura di Polo del ‘900 e Biblioteche Civiche Torinesi.
    • Ore 17.00 | via del Carmine 14, Sala ‘900
      Sebastian Schwartz, un quindicenne testimone della caduta del muro di Berlino. Letizia Tortello (La Stampa) intervista il Sovrintendente del Teatro Regio. Proiezione di uno spezzone di un’intervista di Alberto Sinigaglia a Günter Grass.
      A seguire Europa post 1989. Conferenza a cura del Centro Einstein di Studi Internazionali. Intervengono gli studenti dei licei Spinelli, Gioberti, Cattaneo, Einstein di Torino e Newton di Chivasso.
      A cura di Istituto Salvemini in collaborazione con CESI (Centro Einstein di Studi internazionali sul Federalismo, la Pace, la Politica del Territorio) e Goethe-Institut Turin.
    • Ore 21.00 | via del Carmine 14, Sala ‘900
      I muri sono solo idee: a trent’anni dalla caduta del muro di Berlino. Il duo Nina Simmons (di Davide Vizio e Jacopo Albini) e High Files (di Tommaso Rinaldi), per l’anniversario dell’abbattimento dell’ Antifaschistischer Schutzwall, propongono un’opera d’arte diffusa e praticabile dal pubblico, un happening che stimoli lo spettatore a riflettere sulla storia e che lo porti a viverla e percepirla sulla propria pelle, rendendolo partecipe e attivo in quelle decisioni politiche e sociali di dissenso che permisero a migliaia di persone di riprendere in mano la propria vita. In collaborazione con la Fondazione Nocentini.
  • Venerdì 15 novembre, ore 20.45 | via del Carmine 14
    Tutto finito. Berlino. Cade il Muro: i confini di una donna. Spettacolo teatrale tratto dal monologo radiofonico della scrittrice Ina Paul Aus und vorbei!, tradotto in italiano da Paola Assom. Adattamento teatrale, interpretazione e regia di Paola Tortora – Vintulerateatro. Consulenza storica di Leonardo Casalino. Collaborazione artistica di Marco Gobetti. A cura di Istituto Salvemini e Vintulera Teatro.
  • Sabato 16 novembre
    I muri vanno giù al soffio di un’idea.
    Ore 17.00 | Via Donizetti 12 – Druento, Isola che c’è. Dibattito con un gruppo di giovani e serata di approfondimento sui temi legati alla caduta del Muro di Berlino e ai nuovi muri della contemporaneità. i ragazzi del
    laboratorio giovanile Andiamo oltre incontrano Donatella Sasso per una riflessione sui muri di ieri e di oggi, sui muri reali e ideologici che attraversano il nostro tempo.
    ore 21.00 | via Garibaldi, Druento, Centro Culturale San Sebastiano. Donatella Sasso incontra la comunità di Druento per ricordare insieme il significato che ha avuto per l’Europa e il mondo il 9 novembre 1989 e per riflettere sulle barriere fisiche, culturali e sociali del nostro tempo. A cura di Società cooperativa di consumo Druento già mutuo soccorso, in collaborazione con l’Isola che c’è, Agesci Druento I, Croce Rossa italiana comitato di Druento, Anpi Sezione di Druento, con il patrocinio del Comune di Druento.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/11/2019 alle ore 08:08.

Potrebbe interessarti anche: Musei gratis a Torino tutti i mercoledì dell'anno, fino al 31 dicembre 2019 , Biglietti gratis il giovedì sera alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, fino al 31 dicembre 2019 , Musei Reali Torino: tariffe ridotte e ingressi gratuiti 2019, fino al 31 ottobre 2020 , Al Regio dietro le quinte: visite guidate, fino al 21 novembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.