Diari tra diari, la mostra tra Gam e Fondazione Spinola Banna - Torino

Diari tra diari, la mostra tra Gam e Fondazione Spinola Banna - Fondazione Spinola Banna per l’Arte, Poirino - Torino

24/05/2019

Sabato 8 giugno 2019

TERMINATO

Torino - Diari tra Diari è il terzo e ultimo appuntamento del progetto triennale, promosso e realizzato grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, che vede unite due eccellenze culturali del territorio piemontese: un’istituzione privata e una pubblica, la Fondazione Spinola Banna per l’Arte e la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino.

Torino - L’edizione 2018-2019 è stata elaborata e coordinata dall’artista tutor Maria Morganti, con il progetto Diari tra Diari che ha avuto come filo conduttore l’espressione diaristica in tutte le sue forme: visive, letterarie, tecniche, archivistiche e musicali.

Torino - Gli artisti under 35 che hanno partecipato al progetto, scelti tramite bando di selezione a livello nazionale, sono Daniele Costa, Alice Mazzarella, Virginia Russolo, Davide Sgambaro e Caterina Silva. Insieme al tutor e a specialisti di diversi settori della cultura (critici letterari, critici d’arte, storici, psichiatri e archivisti) i giovani artisti hanno intrecciato le proprie conoscenze e fatto emergere l’energia che ogni registrazione del passare del tempo custodisce in sé, come deposito di esperienza, conoscenza e valori umani. Le opere che Maria Morganti e gli artisti hanno prodotto nell’arco di nove mesi sono il frutto di un’analisi individuale e collettiva, in cui ogni singola esperienza, con il progressivo stratificarsi delle riflessioni, si è posta in dialogo con le altre.

Il percorso si è avvalso della preziosa collaborazione di importanti centri culturali come il Museo di antropologia criminale Cesare Lombroso di Torino – sezione Museo di Antropologia ed Etnografia, FLAT Fiera Libro Arte Torino che ha dedicato l’esposizione monografica dell’edizione 2018 a Dieter Roth e alla sua produzione diaristica, il Piccolo Museo del Diario e la Fondazione Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano (AR).

Il progetto ha previsto inoltre diversi approfondimenti sul tema del diario attraverso incontri interdisciplinari: l’artista Stefano Arienti, la curatrice Elena Volpato, lo storico Luca Pes, la critica d’arte Cristina Baldacci, lo psichiatra antropologo Roberto Beneduce e la critica letteraria Nadia Fusini.

Stefano Arienti ha accompagnato le riflessioni degli artisti durante l’ultima parte del percorso finalizzata all’esposizione finale, supportandoli nella creazione.

La mostra presso la Fondazione Spinola Banna per l’Arte presenta le opere dell’artista tutor Maria Morganti, dell’artista Stefano Arienti e dei cinque giovani artisti partecipanti al progetto.

Durante l’inaugurazione sarà presentata la pubblicazione Diari tra Diari a cura di Maria Morganti ed Elena Volpato, edita da ViaIndustriae, Fondazione Spinola Banna per l’Arte e GAM Torino.

L’opera in progress di Maria Morganti Il sostituto: lo studio itinerante resta in esposizione fino a domenica 9 giugno presso l’atrio della GAM di Torino.

Navette bus gratuite sabato 8 giugno. Prenotazione via mail. Le navette avranno un cartello con la scritta: Fondazione Spinola Banna per l’Arte. Partenza da Torino Porta Susa (Corso Inghilterra, capolinea bus GTT 60) ore 17. Arrivo Fondazione Spinola Banna per l’Arte - Poirino ore 17.45. Partenza da Banna e ritorno a Torino Porta Susa ore 20.30.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/10/2019 alle ore 00:51.

Potrebbe interessarti anche: Art nouveau, la mostra alla Reggia di Venaria, fino al 26 gennaio 2020 , Archeologia Invisibile, la mostra al Museo Egizio, fino al 6 gennaio 2020 , David LaChapelle: una mostra monografica a Venaria, fino al 6 gennaio 2020 , Vivian Maier: la mostra a Torino, fino al 12 gennaio 2020

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.