Notte Delle Stelle

Sul filo del circo 2019

29/04/2019

Da venerdì 26 luglio a sabato 27 luglio 2019

Ore 21:30

© V. Thénard Béal

Acquista biglietti

Grugliasco (Torino) - Provengono da Russia, Brasile, Norvegia, Germania, Italia e Giappone i giovani artisti della scena mondiale, per la prima volta in anteprima sul palco del Teatro Le Serre di Grugliasco.

Grugliasco (Torino) - Selezionati dal direttore artistico del Festival Paolo Stratta che, attraverso i principali festival del settore internazionale, ha potuto portare in Piemonte le gemme internazionali della giovane creatività, si esibiscono ciascuno in un numero che condensa il meglio delle discipline circensi in cui sono specializzati: Diego Salles porta sul palcoscenico “GENÈSE”, una performance di tessuti aerei; Mikail Karahan si esibisce in “iT SOCKS!” alla Roue Cyr; Miyoko Shida Rigolo con “Sanddorn Balance”, performance di equilibrio; Alexey Ishmaev e Pavel Mayer con “The Same”, entrambi alle cinghie aeree; Delia Ceruti con “Flipping Serious”, performance di capillare e “Māyā”, performance di corda aerea; Elisa Mutto con “Myself” al cerchio aereo; Julian Saether con “Voices”, performance di giocoleria e Alexander Duarte con “Tenome” al trapezio dance.

Grugliasco (Torino) - Una serata, condotta dallo humour corrosivo dei “Lucchettino”, la coppia più eccentrica della comicità italiana. Il duo, formato da Luca Regina e Tino Fimiani, due maghi illusionisti di riconosciuto talento, la cui arte affonda le proprie radici soprattutto nella tradizione clownesca, nel mondo del circo e nella commedia dell’arte e si rifà alla scuola dei clown non parlati come Jacques Tati, Mr Bean e Jango Edwards, nasce del 1993 per un fortuito incontro in un negozio di magia. E da allora i Lucchettino si sono esibiti nei più prestigiosi festival di arte di strada nelle piazze di tutta Europa. Negli anni hanno perfezionano la loro arte, frequentando la celebre Scuola di Circo di Stato di Mosca e la stimata Scuola di teatro fisico di Philip Radice a Torino. Nel 2003 il grande clown Jango Edwards, guardando un loro spettacolo, si innamora di loro e decide di dirigerli in CATZ, spettacolo di grande successo internazionale. Mentre Arturo Brachetti li vuole con lui nel cast di Magiko (2012) e in Brachetti che sorpresa! (2015-2016). Dal 2013 al 2015 partecipano allo show Magik Comedy Cho, che sbanca il botteghino in Canada, Francia, Belgio e Svizzera con più di 300 repliche. Numerosi sono i premi e riconoscimenti che costellano la loro carriera: il Premio Comunque anomali (2000) e il Premio MartinaFranca. Nel 2016 ricevono a Parigi anche il prestigioso Mandrake d’Or, condividendo questo onore con maghi del calibro di Copperfield, Siegfried e Roy, Gerard Majax e Brachetti.

Approfondisci con: Sul filo del circo: il programma dell'edizione 2019 ,

Potrebbe interessarti anche: Capodanno 2019 al Teatro Regio con Roberto Bolle e Friends, fino al 31 dicembre 2019 , La Bisbetica Domata, fino al 20 luglio 2019 , Carmen, fino al 22 dicembre 2019 , Otello, fino al 21 luglio 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.