Noi siamo tempesta, presentazione del libro di Michela Murgia - Circolo dei Lettori - Torino

25/01/2019

Lunedì 11 febbraio 2019

Ore 19:00

TERMINATO

Torino - Lunedì 11 febbraio alle ore 19, al Circolo dei lettori arriva Michela Murgia per presentare il suo ultimo libro Noi siamo Tempesta (Salani). Un libro per tutti, grandi e piccoli, per ricordarci che l’eroismo è di pochi ma l'essere speciali insieme è di tutti. L

Torino - L’unione fa la forza o chi fa da sé fa per tre? La realtà non lascia dubbi: le cose che contano le abbiamo sempre fatte insieme, ma la letteratura continua a restituirci la trama di una massa umana scolorita da cui spiccano solo i singoli eroi. Esiste una strada per farci tornare la voglia di essere speciali insieme? Forse sì, e passa da dove tutto comincia: le storie su cui impariamo a sognare.

Torino - Michela Murgia ha scelto sedici avventure collettive famosissime o del tutto sconosciute e le ha raccontate come imprese corali perché l’eroismo è la strada di pochi, ma la collaborazione creativa è un superpotere che appartiene a tutti. Una tempesta alla fine sono solo milioni di gocce d’acqua, ma col giusto vento.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/02/2019 alle ore 16:57.

Potrebbe interessarti anche: Corso di giardinaggio e conferenze botaniche a Palazzo Madama, fino al 22 maggio 2019 , Scienza e vergogna. L’Università di Torino e le leggi razziali, fino al 28 febbraio 2019 , Al Regio dietro le quinte: visite guidate, fino al 23 marzo 2019 , Museiamo al Castello Cavour di Santena, 24 febbraio 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

10 giorni senza mamma Di Alessandro Genovesi Commedia Italia, 2019 Cosa succede se una mamma sempre presente decide di partire per dieci giorni lasciando i tre figli con un papà fino ad allora praticamente assente? Una sequela di disastrosi ed esilaranti eventi che travolgeranno Carlo obbligato a fare il "mammo"... Guarda la scheda del film