Casalinghi disperati, una commedia irriverente e frizzante diretta da Diego Ruiz

10/12/2018

Da giovedì 28 marzo a domenica 31 marzo 2019

Torino - Da giovedì 28 a domenica 31 marzo (da giovedì a sabato ore 21 – domenica ore 16 e ore 21), Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Max Pisu e Danilo Brugia in Casalinghi disperati, di Cinzia Berni e Guido Polito, regia Diego Ruiz (è possibile acquistare i biglietti dello spettacolo anche online).

Torino - Chi l’ha detto che gli uomini senza le mogli non riescono a cavarsela? Quattro uomini, separati e piuttosto al verde, si dividono un appartamento districandosi tra faccende domestiche, spese al supermercato e una difficile convivenza. I nostri casalinghi disperati potrebbero riuscire a trovare un equilibrio, se non fosse per il rapporto con le rispettive ex mogli che continua a condizionare le loro vite; perchè si arriva a odiare una persona solo se l’hai tanto amata, se non la odi è perchè non te ne è mai importato niente! Casalinghi disperati è una commedia attuale, irriverente, frizzante e coinvolgente, un ritratto scanzonato di una realtà sociale che ultimamente è saltata più volte agli onori della cronaca. 

Torino - Per ulteriori informazioni visita il sito di Torino Spettacoli.

Potrebbe interessarti anche: La Bella E La Bestia, spettacolo per bambini, dal 7 aprile al 12 maggio 2019 , Il Sistema Periodico, dal 7 maggio al 12 maggio 2019 , Momix in scena con Alice, spettacolo di Moses Pendleton, fino al 24 marzo 2019 , Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere, con Debora Villa, 30 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

La promessa dell'alba Di Eric Barbier Drammatico 2017 Nina Kacew è una donna irascibile e tenace che sogna il figlio ambasciatore e grande romanziere. Caparbiamente convinta che il suo ragazzo sia promesso a un destino fuori dal comune, ogni sua azione è votata alla causa. Cresciuto in Polonia... Guarda la scheda del film