Augusto Cantamessa: fotografie - Castello di Miradolo - Miradolo Terme (Torino)

31/10/2018

Fino a domenica 16 dicembre 2018

© Archivio Fotografico Augusto Cantamessa, courtesy Bruna Genovesio and Patrik Losano

TERMINATO

Miradolo Terme (Torino) - Il Castello di Miradolo apre le porte alla più grande retrospettiva dedicata all'opera di Augusto Cantamessa. La mostra, curata dalla Fondazione Cosso, rende omaggio al Maestro, recentemente scomparso, e alla sua arte. Il progetto è nato con la collaborazione di Bruna Genovesio e Patrik Losano, curatori del patrimonio fotografico di Cantamessa.

Miradolo Terme (Torino) - Oltre 60 opere, in bianco e nero, stampate in modern print e vintage, raccontano la sua visione del mondo, con diversi inediti mai esposti al pubblico. La Fondazione Cosso e il progetto artistico Avant-dernière pensée presentano nelle sale espositive una particolare installazione sonora che lega alla narrazione visiva frammenti di memoria musicale.

Miradolo Terme (Torino) - Lo speciale allestimento Da un metro in giù offre una nuova prospettiva di osservazione e di scoperta: sotto l'opera d'arte, divertenti spunti per interagire con le fotografie e con gli spazi.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 22/01/2019 alle ore 13:33.

Approfondisci con: Al Castello di Miradolo inaugura la più grande retrospettiva su Augusto Cantamessa ,

Potrebbe interessarti anche: Giappone Fiorito, meraviglie in mostra, fino al 27 gennaio 2019 , Easy Rider: la mostra alla Reggia di Venaria, fino al 24 febbraio 2019 , Armando testa: tra arte e pubblicità. La mostra a Torino, fino al 24 febbraio 2019 , Tattoo: l'arte sulla pelle. La mostra al MAO, fino al 3 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Mia e il leone bianco Di Gilles de Maistre Drammatico 2018 Mia è una quattordicenne che vive in Sudafrica insieme ai genitori. Fin da piccina ha giocato con un cucciolo di leone bianco di nome Charlie costruendo una splendida amicizia con l'esemplare. Un giorno Mia scopre che il padre vuole vendere Charlie... Guarda la scheda del film