Chiara Civello Eclipse Trio - Folk Club - Torino

26/10/2018

Venerdì 9 novembre 2018

Ore 21:30

TERMINATO

Torino - Ritorna al FolkClub a ben otto anni dalla sua ultima apparizione Chiara Civello, una delle più belle voci italiane, certamente la più internazionale. Il cosmopolitismo di Chiara è testimoniato dalla sua carriera: dagli esordi a Boston e New York, dove collabora con un gigante come Burt Bacharach, alla lunga frequentazione col Brasile, la sua musica e i suoi musicisti, Ana Carolina, Chico Buarque, Daniel Jobim e tanti altri; e poi la Francia, dove Marc Collin, leader dei Nouvelle Vague, rimane incantato dalla sua voce e produce il suo disco più recente, Eclipse; e di nuovo il Brasile dove un altro gigante, Gilberto Gil la vuole al suo fianco per la sua ultima tourne.

Torino - Internazionale è anche l'occasione che porta Chiara di nuovo sul palco del FolkClub: è infatti prevista il 2 novembre l'uscita in tutto il mondo del suo ultimo album Eclipse, che finora era uscito solo in Italia, grazie all'etichetta francese Kwaidan. Sarà l'occasione per potersi gustare la splendida voce di Chiara accompagnata dalle tastiere battistiane di Seby Burgio (uno dei giovani jazzisti italiani più in voga) e dalla batteria gentile di Federico Scettri.

Torino - Informazioni e biglietti sul sito di Folk Club Torino.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/11/2018 alle ore 04:51.

Potrebbe interessarti anche: Irama in concerto a Torino, dal 28 febbraio al 19 marzo 2019 , I Subsonica in concerto a Torino con 8 Tour, dal 14 febbraio al 15 febbraio 2019 , Mark Knopfler a Stupinigi Sonic Park, 17 luglio 2019 , Eros Ramazzotti a Torino - Vita ce n’è World Tour 2019, 2 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Senza lasciare traccia Di Gianclaudio Cappai Drammatico Italia, 2016 Ha cercato di dimenticare, ma del suo passato Bruno porta i segni sulla pelle e sotto pelle, nascosti tra le pieghe dell'anima e del corpo, come la malattia che lo consuma lentamente. Fino a quando Bruno non ha l'occasione di tornare nel luogo dove tutto... Guarda la scheda del film