Il cinema incontra: scambi virtuosi tra le arti - Circolo dei Lettori - Torino

18/10/2018

Fino a mercoledì 12 dicembre 2018

Ore 19:00

Torino - Tra i tanti modi utili per leggere un’opera cinematografica, il confronto con altre arti e discipline può essere uno dei più fecondi. Fin dalla nascita, infatti, il cinema ha dialogato con innumerevoli forme mediali, espressive, artistiche e di pensiero: il corso traccia il percorso di quattro scambi virtuosi di modelli, consuetudini e metodologie. È su questi presupposti che si svolgerà il corso di AIACE Torino con Matteo Pollone, in collaborazione con il Circolo dei lettori. Questi gli incontri e i temi:

Torino - CINEMA E LETTERATURA
carta e cellulosa, andata&ritorno
Da Alice nel paese delle meraviglie a Dracula, da Sherlock Holmes a James Bond, fin dalle origini, il cinema ha saccheggiato romanzi e racconti. Con l’adattamento, certo, ma anche sono i modi con cui è entrato in relazione con la letteratura: raccontando le vite dei grandi autori, rielaborando attraverso le immagini modelli di scrittura, influenzando a sua volta scrittori.

Torino - CINEMA E STORIA
ricostruire il passato per capirne il presente
In questo caso, è necessario adottare una doppia prospettiva di sguardo: da un lato, bisogna chiedersi come il cinema possa rappresentare e ricostruire la Storia; dall’altra parte, invece, osservare il film come sintomo di un momento storico, di un contesto sociale, della mentalità di una nazione.

CINEMA E PSICOANALISI
decifrando trame e menti
Nati negli stessi anni, le due discipline hanno continuato a dialogare lungo tutto il Novecento, fino a oggi. Da Ingmar Bergman a Woody Allen, da Alfred Hitchcock a Marco Bellocchio, la psicanalisi non è solo una componente fondamentale del racconto, ma anche una chiave per leggere, decifrare e interpretare i film stessi.

CINEMA E FILOSOFIA

sintonie di visioni del mondo e degli uomini
Questo rapporto non si riduce, ovviamente, ai film che raccontano la vita dei grandi filosofi del passato, né a ciò che alcuni di essi hanno scritto sul cinema. Al contrario, è il film stesso che può porsi in sintonia con un pensiero filosofico, che può riflettere su temi propri della filosofia, che può esprimere una propria filosofia.

giorni:  mercoledì 14 e 21 novembre, 5 e 12 dicembre

orario: 19-21

docente: Matteo Pollone

sede corso: Il Circolo dei lettori ( via Bogino 9)

costo: 50 euro (35 per chi ha tessera Aiace o Carta Plus), per le iscrizioni contattare la segreteria del Circolo dei Lettori  011 432 68 27

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/11/2018 alle ore 21:06.

Potrebbe interessarti anche: Torino Film Festival 2018, dal 23 novembre al 1 dicembre 2018 , Reel Rock - Torino, 4 dicembre 2018 , Cartoons on the Bay 2019, dal 11 aprile al 13 aprile 2019 , Transmission#2, tra musica e cinema con Aiace Torino, fino al 9 dicembre 2018

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Penguin highway Di Hiroyasu Ishida Animazione Giappone, 2018 Aoyama, dieci anni, è uno studente serio e diligente che ha un modo tutto suo di vedere e conoscere il mondo: tiene dei quaderni su cui annota quotidianamente le sue osservazioni, i suoi esperimenti e le sue esplorazioni. Un giorno alcuni pinguini compaiono... Guarda la scheda del film