Artissima 2022: chiude la 29esima edizione con 33 mila visitatori e maggiore credibilità di mercato sulla scena mondiale - Torino

Artissima 2022: chiude la 29esima edizione con 33 mila visitatori e maggiore credibilità di mercato sulla scena mondiale

Attualità Torino Lunedì 7 novembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Torino - Domenica 6 novembre si è conclusa la 29ª edizione di Artissima, Internazionale d'Arte Contemporanea, diretta per il primo anno da Luigi Fassi e che quest'anno ha indirizzato le proprie energie nella costruzione di un appuntamento dal forte impatto commerciale, internazionale e istituzionale.

Nel corso delle quattro giornate di apertura, dal 3 al 6 novembre 2022, Artissima ha totalizzato 33.200 visitatori, confermandosi un appuntamento imprescindibile nel calendario internazionale dell’arte e rinnovando il proprio impegno nella valorizzazione di talenti emergenti e gallerie sperimentali.

Il tema che ha fatto da filo conduttore per l’edizione di Artissima 2022 è Transformative Experience, concetto elaborato dalla filosofa americana L. A. Paul (docente di Filosofia e Scienze Cognitive alla Yale University) nell’omonimo saggio pubblicato nel 2014 dalla Oxford University Press. Secondo Paul, un’esperienza trasformativa è capace di modificare radicalmente la persona che la vive, mettendone in crisi le aspettative prefigurate razionalmente e aprendo prospettive verso l’ignoto.
 
«Gli importanti risultati di mercato ottenuti nell’edizione appena conclusa dimostrano la credibilità del mercato dell’arte italiano in un settore così complesso: alla vigilia del 30mo compleanno di Artissima, con orgoglio possiamo dire che a Torino, per il mercato dell’arte, l’Italia è un paese competitivo sulla scena mondiale» afferma il direttore artistico Luigi Fassi.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.