30 milioni di euro per lo sviluppo della programmazione culturale delle Residenze Reali Sabaude - Torino

30 milioni di euro per lo sviluppo della programmazione culturale delle Residenze Reali Sabaude

Attualità Torino Venerdì 9 settembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Torino - L'8 settembre 2022 il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude e la Banca ICS - Istituto per il Credito Sportivo - hanno siglato il Protocollo d'Intesa alla Reggia di Venaria che prevede 30 milioni di euro per la progettazione, la realizzazione e lo sviluppo di programmi di ambito culturale per le Residenze Reali Sabaude.

Il documento, che segna l’avvio effettivo della collaborazione tra l’Istituto e il  Consorzio, è stato firmato dai Presidenti Michele Briamonte, del Consorzio delle  Residenze Reali Sabaude, e Andrea Abodi, dell’Istituto per il Credito Sportivo, alla presenza dei rispettivi Direttori Generali Guido Curto e Lodovico Mazzolin

La Convenzione, realizzata in tempi strettissimi grazie alla totale condivisione di intenti, trova alla base dell’accordo il sostegno da parte dell’ICS, la banca sociale per lo sviluppo sostenibile dello Sport e della Cultura, al Consorzio delle Residenze Reali Sabaude e alla suaintensa attività programmatica finalizzata alla valorizzazione di un prezioso patrimonio composto da 16 residenze, nella quasi totalità iscritte nella lista del Patrimonio Unesco come la Reggia di Venaria, complesso monumentale barocco reso fruibile grazie anche alle numerose attività culturali e scientifiche proposte. 

La Venaria Reale sarà il primo complesso a sfruttare il finanziamento ottenuto da ICS,  per il quale sono previsti obiettivi di breve, medio e lungo termine. In prospettiva, siauspica che tutto il sistema delle Residenze Sabaude del Piemonte ne possa usufruire.

ICS e il Consorzio si configurano così come due operatori che da oggi saranno a fianco l’uno dell’altro, nel perseguire obiettivi comuni attraverso una comune progettualità, della quale è già iniziata la fase programmatica che consentirà di mettere a frutto l’importante finanziamento. 

Il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude sta già lavorando ad un’ampia pianificazione, di portata nazionale e internazionale, che vede lo sviluppo di significative condivisioni nel settore e nel territorio, concorsi di idee, coinvolgimento dei giovani, della comunità scientifica internazionale e di realtà culturali analoghe che possano dare il loro supporto alla creazione di programmi ed eventi che apportino importanti novità, creino un’offerta culturale rinnovata e mantengano alla base la centralità del ruolo svolto dall’Ente.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.