La stagione dei grandi concerti fa volare il turismo internazionale a Torino

La stagione dei grandi concerti fa volare il turismo internazionale a Torino

Attualità Torino Martedì 12 luglio 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Torino - I dati dell'Osservatorio alberghiero della Camera di Commercio di Torino sono chiari: si è registrato un notevole successo degli eventi musicali che, ospitati dal 30 luglio al 3 luglio, hanno richiamato l'attenzione del turismo internazionale sulla città.

L’Osservatorio, a cura di STR Global, raccoglie giornalmente i dati di vendita e pricing di diverse strutture alberghiere aggregandoli in report complessivi e confrontandoli con gli stessi dati degli anni precedenti e con i dati di alcune città di riferimento. Avviato nel 2010, oggi l’Osservatorio raccoglie le informazioni di numerose strutture torinesi, per un totale di 3.707 camere.

Nel periodo preso in esame, dal 26 giugno al 3 luglio, Torino è stata il palcoscenico di grandi concerti tra cui quello di Vasco Rossi presso lo Stadio Olimpico e il Kappa FuturFestival presso Parco Dora dal 1 al 3 luglio 2022. Si è registrato un tasso occupazionale settimanale del 71% con un picco del 90% per la notte del 2 luglio, la tariffa media per camera settimanale è di 100 Euro rispetto a una media annuale pari a 88 Euro e i ricavi per camera disponibile a livello settimanale pari a quasi 1 milione e 900 mila, mentre nel 2019 si registrava 1 milione e 500 mila. Inoltre sono molto incoraggianti le previsioni per il concerto dei Rammstein del 12 luglio 2022.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.