Il Teatro Regio di Torino diventa metropolitano: spettacoli in tutta la città fino a gennaio

Il Teatro Regio di Torino diventa metropolitano: spettacoli in tutta la città fino a gennaio

Teatro Torino Lunedì 2 agosto 2021

Torino - Il Teatro Regio diventa metropolitano: da ottobre 2021 a gennaio 2022 e poi da maggio 2022 a settembre 2022, mentre la struttura resterà chiusa per importanti lavori di rinnovamento (il Regio uno dei teatri più antichi d’Europa diventerà uno dei teatri più tecnologicamente all’avanguardia) gli spettacoli arrivano in tutta la città.

Sono ben 32 gli appuntamenti in programma sul territorio metropolitano, che si svolgeranno in 12 luoghi e istituizioni che sono entrate in sinergia e collaborazione con il Teatro Regio. Dall'Auditorium Giovanni Agnelli al Centro Congressi Lingotto, dalla Chiesa del Santo Volto al Conservatorio Statale di Musica “G. Verdi” di Torino, dalle OGR Officine Grandi Riparazioni all'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai con Auditorium Rai “Arturo Toscanini”, dal Teatro Alfieri - Torino Spettacoli al Teatro Colosseo di Torino e ancora Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, Archivio di Stato di Torino, Fondazione Museo delle Antichità Egizie di Torino e Musei Reali con Palazzo Reale. Senza dimenticare l'apporto di Intesa Sanpaolo che, oltre al sostegno, mette a disposizione l'Auditorium del Grattacielo. 

«Più i teatri sono attivi e vissuti, più questo fa bene al Teatro. Sono molto legata a questo concetto e ne ho fatto una parola d’ordine importante nel mio lavoro – queste le  parole di Rosanna Purchia, Commissario straordinario del Teatro Regio – Dal mio arrivo, quasi undici mesi fa, ho incontrato moltissime persone, non solo quelle storicamente legate al Regio ma, anche, i rappresentanti delle Istituzioni culturali e il mondo civile, che in modi differenti hanno un filo che li unisce a noi. Ho scoperto che il Teatro Regio è nel cuore di tanti, anche di quelli che non ci frequentano, e rappresenta il cuore pulsante di Torino e del Piemonte, il suo orgoglio e il suo vanto. Oggi sono particolarmente orgogliosa non solo perché vi racconto un’idea che diviene realtà, ma perché vi racconto anche di come abbiamo trasformato una difficoltà in opportunità e l’incertezza in possibilità. Oggi siamo qui per parlare del progetto Regio Metropolitano; i titoli, le date e i contenuti artistici ve li racconteremo nel dettaglio il 10 settembre».

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.