Progetto Emergenza Covid: 24 tirocini sul territorio pinerolese - Torino

Progetto Emergenza Covid: 24 tirocini sul territorio pinerolese

Attualità Torino Lunedì 9 novembre 2020

Torino - Dal 9 al 23 novembre saranno aperte le candidature per Emergenza Covid 19, progetto nato dalla collaborazione tra Chiesa Valdese e Diocesi di Pinerolo con il supporto del Comune e dei Servizi Sociali del Territorio, rivolto a persone in stato di disagio socio-economico, generatosi a seguito della pandemia in corso.

Il bando prevede 24 tirocini (10 tirocini da 15 ore a settimana e 14 tirocini da 30 ore a settimana) della durata di sei mesi presso aziende e realtà del territorio, fra cui il Consorzio Pinerolo Energia (ACEA Pinerolese). I tirocini hanno lo scopo di inserire o reinserire nel mondo del lavoro soggetti inoccupati resi tali dalla situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo.

La creazione dei tirocini è stata la risposta congiunta che le Chiese hanno voluto dare per supportare concretamente chi è stato più duramente colpito dalla crisi economica derivante dalla pandemia, offrendo con essi possibilità di collocazione o ricollocazione sul mercato del lavoro. Come sottolinea Lara Pezzano, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pinerolo: «Questo progetto nasce dalla disponibilità delle due Chiese a supportare chi ha subito la perdita del lavoro a causa del COVID. Si tratta di un ottimo esempio di Welfare generativo che mi auspico possa aprire realmente la possibilità per qualcuno di reinserirsi nel mondo del Lavoro. Grazie a tutti gli attori per la loro disponibilità e al CPE per aver prontamente risposto alla richiesta di supporto».

Il bando sarà pubblicato sul sito web del Comune di Pinerolo

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.