Archivissima e Notte degli Archivi 2020 digital: il programma. Con Stefania Auci, Michela Murgia e Cathy La Torre - Torino

Archivissima e Notte degli Archivi 2020 digital: il programma. Con Stefania Auci, Michela Murgia e Cathy La Torre

Attualità Torino Martedì 26 maggio 2020

© Archivio Storico Compagnia di San Paolo _ Drive in bank in piazza San Carlo Torino

Torino - Per il 2020 Archivissima e La Notte degli Archivi si svolgeranno eccezionalmente in una rinnovata versione digitale e saranno la naturale introduzione della Giornata internazionale degli archivi del 9 giugno. Il festival, che si svolgerà da venerdì 5 a lunedì 8 giugno 2020 e la Notte degli Archivi il 5 giugno 2020, si trasformeranno in una grande trasmissione, con un palinsesto di oltre 50 puntate, di cui 18 podcast d’autore prodotti da Archivissima, tutti dedicati alle storie degli archivi, che andranno on line nelle stesse date in cui avrebbero dovuto svolgersi dal vivo.

A questi si affiancheranno i contenuti realizzati dai singoli archivi partecipanti: circa 80 podcast e più di 100 video. La Notte degli Archivi, nonostante l’emergenza sanitaria, coinvolgerà tutte le regioni italiane, divenendo la prima Notte degli Archivi nazionale, patrocinata quest’anno da ANAI, Associazione nazionale archivistica italiana.

Tutti i podcast e i materiali digitali prodotti saranno fruibili gratuitamente a partire dalle date dell’evento sui canali di Archivissima e rilanciati dai profili social (Instagram e Facebook) della manifestazione e di tutti i partner e archivi aderenti. «Nel momento in cui si è prospettata la decisione tra rimandare l’edizione 2020 e ripensare il format per adattarlo al mutato contesto di fruizione dei contenuti, conseguente alle disposizioni di legge che vietavano le manifestazioni in presenza di pubblico a causa dell’emergenza sanitaria, non abbiamo avuto dubbi: la scelta è stata quella di puntare sul digitale, e in particolare sulla produzione di podcast. In questo momento storico, infatti, il podcast rappresenta in modo innegabile uno dei veicoli di comunicazione a più rapida diffusione – dichiara Andrea Montorio, presidente dell'associazione Archivissima. Grazie all’impegno profuso in questi due mesi da tutti gli enti partecipanti, ad Archivissima vedrà finalmente la luce anche il primo ciclo di podcast interamente dedicati agli archivi storici. Tra gli obiettivi che ci siamo posti c’è sicuramente quello di porre le basi per la creazione di un grande archivio digitale di contenuti, pensati per un pubblico trasversale e capace di intercettare un bisogno crescente di contenuti di qualità, e basate su fonti certificate».

Il tema 2020: #WOMEN, una riflessione che mette al centro le figure femminili, non solo per celebrarne i successi ma per testimoniare l’importanza dei processi di trasformazione e cambiamento che proprio le donne hanno saputo attivare, nella politica, nella letteratura, sul lavoro, nella medicina e nello sport.

I Podcast: Tra tutti i contenuti prodotti dagli enti partecipanti, dieci in particolare saranno quelli prodotti direttamente da Archivissima, curati dalla giornalista Valentina De Poli che accompagnerà con la sua voce l’ascoltatore alla scoperta dei documenti e delle carte conservati negli archivi selezionati. Fra questi: l’Archivio Storico Ricordi con un focus dedicato a Maria Callas; l’Archivio Fondazione Mondadori che incentrerà il racconto su Alba De Cespedes; l’Archivio della Compagnia di San Paolo che dedicherà particolare attenzione al tema dell’emancipazione e in cui le carte faranno emergere la vita di quelle figure femminili che hanno contribuito a sconfiggere pregiudizi e ostacoli economici e sociali o ancora l’archivio Ferrania incentrato invece sul lavoro delle donne in fabbrica.

Altri otto podcast avranno come voci narranti alcune ospiti di eccezione: Eliana Liotta racconterà al pubblico di Archivissima l’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo attraverso collegamenti e focus dedicati al tema dell’edizione 2020. In particolare verrà ricostruita la presenza del personale femminile in banca attraverso la possibilità di attingere a numerose fonti perlopiù inedite fra cui fascicoli del personale, regolamenti interni, verbali, contratti di lavoro, circolari delle associazioni bancarie e delle singole banche, carte dei sindacati.

Stefania Auci, divenuta celebre per aver scritto I leoni di Sicilia, leggerà un suo testo inedito, dal titolo Il Contabile, redatto appositamente per l’evento, ripercorrendo frammenti di storia del patrimonio custodito nell’Archivio e nel Museo Storico di Reale Mutua. Attraverso i testi della scrittrice Francesca Manfredi, insegnante alla scuola Holden, viene raccontato il posto speciale che le donne hanno sempre avuto in Lavazza che anche grazie al podcast Il caffè è donna partecipa alla nuova edizione di Archivissima.

Lidia Ravera darà voce alla storia della partigiana e antifascista Teresa Noce operaia e sindacalista e fra le fondatrici del Partito Comunista Italiano. Michela Murgia dedica il suo podcast alla tradizione della poesia orale sarda indagando le differenze tra il maschile e il femminile; Cathy La Torre accompagnerà il pubblico alla scoperta del Cassero, storico circolo LGBT di Bologna. Sempre su questa tematica, grazie alla collaborazione con il Lovers Film Festival e il Museo Nazionale del Cinema, anche Vladimir Luxuria, attuale direttrice del festival, presterà la sua voce al podcast dedicato alla rappresentazione delle donne trans nel cinema italiano. Gabriella Greison, infine, ripercorrerà il lavoro d'archivio svolto per scrivere i suoi libri Sei donne che hanno cambiato il mondo e L'incredibile cena dei fisici quantistici.

Inoltre domenica 7 giugno un podcast a cura della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro – per il terzo anno consecutivo Charity Partner di Archivissima – racconterà, attraverso le parole del direttore scientifico dell’Istituto Anna Sapino, come Candiolo è stato coinvolto in prima linea durante l’emergenza legata al Coronavirus. Il Polo del ‘900 di Torino si conferma partner dell’iniziativa, mettendo a disposizione i patrimoni degli Istituti afferenti e offrendo i propri spazi come location per le registrazioni e le dirette social.

Il Polo del ‘900, in collaborazione con Archivissima e Anai, è anche organizzatore all’interno del palinsesto di una sessione di riflessione e confronto sulla fruizione degli archivi ai tempi del digitale. Archivio, umano, digitale. Dialoghi sul futuro degli archivi, sarà un momento di dialogo digitale tra alcuni protagonisti del mondo culturale collegati a diverso titolo al mondo degli archivi. Il focus al centro del dibattito sarà una riflessione sull’allargamento della platea degli utenti interessati agli archivi; sugli usi che dei patrimoni è possibile fare; sui nuovi contenuti che è possibile generare, partendo dalle risposte che il ricorso al digitale può offrire e sugli scenari che il web può contribuire a disegnare. 6 dialoghi, 12 domande, 4 interventi, per guidare gli ascoltatori alla ricerca di stimoli nuovi per la diffusione e l’uso della cultura digitale e delle sue potenzialità sociali, provando a dare un senso attivo e propositivo a questo momento di passaggio.

Il programma

Venerdì 5 giugno
09.15 Live Instagram: Colazioni d’archivio
Luca Ferrua de La Stampa dialoga con la sindaca di Torino Chiara Appendino sui temi dei diritti delle donne

19.00 Instagram Stories: video di Gisella Riva, Andrea Montorio, Manuela Iannetti, Alessandro Bollo che introducono La Notte Degli Archivi e Archivissima

20.30 Live Instagram: Matteo Caccia presenta La Notte degli Archivi

21.00 Live Instagram: Valentina De Poli presenta la prima stagione di podcast sugli archivi prodotti da Archivissima. Con lei dialoga Matteo Caccia

21.20 Live Instagram: Francesca Manfredi presenta il suo podcast Il caffè è donna.
Dialoga con lei Matteo Caccia

21.45 Live Instagram: Stefania Auci presenta il suo podcast Il Contabile. Dialoga con lei Matteo Caccia

22.05 Live Instagram: Lidia Ravera presenta il suo podcast Teresa Noce. Dialoga con lei Matteo Caccia

22.25 Live Instagram: Eliana Liotta presenta il suo podcast Non solo signorine. Le donne in banca dagli anni ’60 ad oggi. Dialoga con lei Matteo Caccia

22.50 Live Instagram: Vladimir Luxuria presenta il suo podcast Il femminile T: la rappresentazione della donna trans nel cinema italiano. Introduce Matteo Caccia.

22.50 Live Instagram delle ragazze e dei ragazzi dell’associazione Switch On organizzatori del festival Artico. Dialoga con loro Matteo Caccia

23.15 Live Instagram delle ragazze e dei ragazzi dell’associazione Switch On organizzatori del festival Artico. Dialoga con loro Matteo Caccia

23.35 Live Instagram delle ragazze e dei ragazzi dell’associazione Switch On organizzatori del festival Artico. Dialoga con loro Elena Testa dell’Archivio Cinemaimpresa di Ivrea

23.45 Live Instagram delle ragazze e dei ragazzi dell’associazione Switch On organizzatori del festival Artico. Dialoga con loro Giungla

23.50 Instagram TV: Sonorizzazione a cura di Giungla di un filmato dal fondo Borsalino conservato dall’archivio Nazionale Cinemaimpresa di Ivrea e selezionato da Switch On

Sabato 6 giugno

09.15 Live Instagram: Colazioni d’archivio
Luca Ferrua de La Stampa dialoga con Mariachiara Guerra (Atelier Héritage) sulle donne e la resistenza

15.30 Live Instagram: Andrea Villani dialoga con Francesca Arri su Epochè, la mostra di Archivissima

16.00 Live Instagram: Olga Gambari dialoga con Francesca Arri su Epochè, la mostra di Archivissima

16.30 Live Instagram: Lucia Pescador e Marta Sironi presentano la rubrica di Marta Sironi su Archivio Magazine

17.00 Live Instagram: Elisa Bolchi (University of Reading) parla di Virginia Woolf attraverso gli archivi. Dialoga con lei Sara Sullam (Università Statale di Milano)

17.30 Live Instagram: Archivi d’artista a cura della Scuola Holden

18.00 Live Instagram: Giulia Vallicelli (Archivio Privato Compulsive) e Pierluigi Ledda (Archivio Storico Ricordi) dialogano di archivi di musica underground vs archivi di musica istituzionali

18.30 Live Instagram: Sara Vivan presenta la biografia a fumetti di Gerda Taro. Dialoga con lei Lavinia Caradonna (conduttrice podcast di fumetti Tizzoni d’inferno)

19.00 Live Instagram: Giulia Cuter e Giulia Perona presentano il libro Le ragazze stanno bene

21.00 Live Instagram: Michela Murgia presenta il suo podcast Racconti della soglia. Introduce Antonio Damasco (Rete Italiana di Cultura Popolare)

21.30 Live Instagram: Cathy La Torre presenta il suo podcast Il Cassero di Bologna. Introduce lo Staff di Archivissima

22.00 Live Instagram: il direttore di Archivio Magazine, Valerio Millefoglie presenta il nuovo numero della rivista. Introduce l’incontro la redazione del magazine

Domenica 7 giugno

09.15 Live Instagram: Colazioni d’archivio Luca Ferrua de La Stampa dialoga con Sergio Momo (Xerjoff) sull'odore della carta

15.30 Live Instagram: Giulia Palladini dialoga con Francesca Arri su Epochè, la mostra di Archivissima

16.00 Live Instagram: Cecilia Guida dialoga con Francesca Arri su Epochè, la mostra di Archivissima

16.30 Live Instagram: Marzia Camarda presenta il saggio Una savia bambina: Gianni Rodari e i modelli femminili. Dialoga con lei Monica Martinelli (editrice di Settenove)

17.00 Live Instagram di Anna Sapino dell’Istituto di ricerca di Candiolo

17.30 Live Instagram: Paolo Simoni (Archivio Home Movies di Bologna) dialoga con Priscilla De Pace (Archivio Immaginario)

18.00 Live Instagram: Eleonora Antonioni presenta la biografia a fumetti di Lee Miller. Dialoga con lei Lavinia Caradonna (conduttrice podcast di fumetti Tizzoni d’inferno)

18.30 Live Instagram di JEST. Presentazione dei risultati del workshop di Archivissima organizzato con i materiali archivistici del Polo del ‘900

19.00 Live Instagram: Marta Barone presenta il romanzo Città Sommersa. Dialoga con lei Marzia Camarda

19.30 Live Instagram: venti minuti di Libri Belli con Livia Satriano e Marta Sironi. Le donne che hanno realizzato le migliori copertine dell’editoria del Novecento

21.00 Live Instagram: Gabriella Greison presenta il suo podcast Dentro le ricerche di una fisica. Introduce lo Staff di Archivissima 

Lunedì 8 giugno

10.00 Lancio del format Archivio, umano digitale. Dialoghi sul futuro degli archivi. A cura del Polo del ‘900

14.00 Live Instagram: L’evoluzione della percezione della donna attraverso i marchi a cura di Ismel

15.00 Live Instagram: lancio del progetto Prismha dell’Istituto Gramsci

16.00 Live Instagram: presentazione di N, il magazione del Polo del ‘900 Palinsesto EXTRA Facebook

Palinsesto EXTRA Facebook

Sabato 6 giugno

16.00 Lancio pillola mostra Intesa Sanpaolo

17.10 Lancio pillola mostra Archivio Storico Iren

17.20 Lancio pillola mostra Archivio Storico Lavazza

17.30 Lancio pillola mostra Archivio Storico Reale Mutua

17.00 Lancio pillola mostra Centro Storico FIAT

Lunedì 8 giugno

16.00 Lancio video Coordinamento Istituti Culturali

17.00 Lancio progetto Politecnico di Torino

18.00 Live Facebook dell’associazione Superottimisti. Dialogo fra Valentina Noya, Agnese Gazzera (autrice del libro Marielle, presente!) e Liliam Altuntas protagonista del libro I girasoli di Liliam

Potrebbe interessarti anche: , La Mole Antonelliana diventa un grande schermo: il videomapping con la Storia del Cinema , Treni Piemonte: Frecciarossa per la Puglia e Bardonecchia, novità dei regionali e orari , BBBell: telefonia e internet ultraveloce anche in Val Susa e Val Sangone , Aeroporto Caselle di Torino: due nuovi voli per l'estate 2020 con Volotea , Scuola Holden, la Special Edition per il 2020/2021 tra corsi e sconti

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.