Webathon X: da Piero Angela ad Arturo Brachetti nella web maratona solidale per il Piemonte - Torino

Webathon X: da Piero Angela ad Arturo Brachetti nella web maratona solidale per il Piemonte

Attualità e tendenze Torino Martedì 17 marzo 2020

Torino - L'Italia è in lockdown ma la solidarietà non si ferma, nemmeno in Piemonte. Dopo il primo felice epsperimento di diretta multipiattaforma online condotta da Riccardo Luna per il Mibact, L'Italia chiamò, torna una maratona online di solidarietà.

Sono previste 12 ore di diretta con più di 40 personaggi famosi: si chiamerà Webathon X il Piemonte e si svolgerà il 18 marzo via social. Una non stop che per la prima volta vedrà il web trasformarsi in una vera televisione interattiva per arrivare in modo capillare nelle case di tutti gli italiani.

Dalle ore 12 e fino alle ore 24 di mercoledì 18 marzo volti noti del mondo dello spettacolo, della musica, dello sport, della letteratura, dell’imprenditoria si alterneranno in una vera e propria staffetta social per una sola causa: trovare risorse per sostenere gli ospedali del Piemonte, il personale sanitario e acquistare nuovi dispositivi medici necessari ad affrontare l’emergenza Coronavirus. Saranno 70 le personalità del mondo dello spettacolo fra cui Piero Angela, Massimo Giletti, Giorgio Chiellini, Cristina Chiabotto, Arturo Brachetti, Rocco Papaleo.

Webathon, frutto di un’idea dell’autore e conduttore televisivo Walter Rolfo, è organizzata dalla Giunta e dal Consiglio regionale del Piemonte su una piattaforma replicabile anche per le tante altre Regioni colpite dall’emergenza per sensibilizzare su quanto, in questo momento, anche una piccola donazione possa essere utile all’intero sistema sanitario regionale ma anche sull’importanza di aderire alla campagna #iorestoacasa.

«Webathon - afferma Rolfo ad Ansa - sarà un vero e proprio allenamento a essere positivi. Una maratona per dare alle persone 12 ore di strategie e pensieri, per imparare a sorridere e invitarle a donare e sostenere tutti coloro che stanno soffrendo e hanno bisogno di aiuto. Ogni personaggio ospite avrà a disposizione 15 minuti per condividere pensieri, parlare di sé, raccontare storie, mostrare magie, cantare, insegnare a cucinare, per presentare il proprio personale metodo di allenamento alla felicità. L'eventoè stato pensato affinché ognuno potesse dare il proprio aiuto restando tra le mura di casa. Un messaggio importante per dire che si può fare l'impossibile anche dal proprio salotto».

La maratona è in programma il 18 marzo, dalle 12 alle 24 sul canale Instagram @webathon.it e sui canali istituzionali Facebook della Regione Piemonte e del Consiglio regionale.

Potrebbe interessarti anche: , Coronavirus a Torino: sospesi i mercati all'aperto , Coronavirus in Piemonte: stretta sulle misure. Mercati, edicole, tabaccai, rilevazione della temperatura , Telemedicina: così città Salute Torino fronteggia il Coronavirus , Emergenza Coronavirus: da Intesa Sanpaolo 100 milioni di euro , Smart working e aiuti alle famiglie: il Comune di Torino per l'emergenza Coronavirus

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.