Torino: messa in streaming e suono delle campane per raccogliere la comunità

Torino: messa in streaming e suono delle campane per raccogliere la comunità

Attualità Torino Sabato 14 marzo 2020

Torino - Domenica 15 marzo sarà una domenica un po’ strana anche per tutti i fedeli cattolici della diocesi di Torino e di Susa.Niente messe nelle chiese, infatti, che pur restano aperte per la preghiera individuale, evitando assembramenti. Alle 11 l’Arcivescovo celebrerà la messa in diretta streaming dalla sua cappella privata e poi reciterà l’Angelus.

Tutte le chiese delle diocesi di Torino e Susa sono invitate a suonare le campane a distesa. «Quel gesto è un modo per essere presenti, per come è possibile di questi tempi, in mezzo alla gente – commenta mons. Cesare Nosiglia - Le campane sono il segno di quella “vicinanza” che dura da secoli, nei piccoli centri come nelle grandi città. Una vicinanza che riguarda le persone, non gli edifici. Sono il  segno che il Signore in mezzo a noi non dimentica nessuno; e che noi non ci dimentichiamo a vicenda, anche se non possiamo raggiungerci. Le campane suoneranno alle 12 quando il Santo Padre recita l’Angelus, la preghiera mariana  che scandisce ogni giornata della Chiesa. Lo reciteremo anche noi insieme con lui. A Maria e alla sua intercessione affidiamo la nostra Diocesi di Torino e quella di Susa, quanti soffrono a causa del Corona Virus, quanti dono deceduti e quanti si prodigano per curare e assistere i malati».

L’invito di mons. Nosiglia a che suonino le campane si aggiunge al richiamo di una preghiera costante di singoli, famiglie, comunità religiose per tutti coloro che vivono l’emergenza sul territorio piemontese.

Per seguire la celebrazione ci si può collegare al sito della diocesi. Sempre sul sito si trovano le indicazioni per partecipare ogni giorno alla recita del Rosario e alle altre funzioni che la diocesi di Torino e la Chiesa italiana organizzano per questi giorni di sospensione delle celebrazioni.

Potrebbe interessarti anche: , Le Frecce Tricolori a Torino lunedì 25 maggio: orari e dove vederle , Aeroporto Caselle di Torino: due nuovi voli per l'estate 2020 con Volotea , Scuola Holden, la Special Edition per il 2020/2021 tra corsi e sconti , Coronavirus a Torino: sospesi i mercati all'aperto , Coronavirus in Piemonte: stretta sulle misure. Mercati, edicole, tabaccai, rilevazione della temperatura

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.