Una primavera senza Messer Tulipano: salta la manifestazione a Pralormo - Torino

Una primavera senza Messer Tulipano: salta la manifestazione a Pralormo

Attualità Torino Mercoledì 11 marzo 2020

Torino - Sarà una primavera senza fiori a Pralormo, anzi, no, una primavera fiorita, la cui bellezza sarà tuttavia per pochi. Alla luce delle ultime disposizioni contenute nel DPCM 9 marzo 2020 per contrastare il diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale, il Castello di Pralormo comunica infatti che Messer Tulipano 2020, in programma dal 28 marzo al 1° maggio 2020 non si svolgerà.

«Il rammarico è grande -  così si legge nella nota stampa -  ma la decisione – presa in accordo con l’Amministrazione comunale di Pralormo – è necessaria per tutelare gli ospiti visitatori, gli espositori, i volontari e gli abitanti di Pralormo, il nostro personale e quello del Comune. Siamo consapevoli che Messer Tulipano, giunto alla XXI edizione, sarebbe stato anche quest'anno un importante volano per l'economia di Pralormo e del suo territorio, che nel 2019 ha ottenuto il riconoscimento “Spiga Verde” che premia la tutela del paesaggio e la gestione sostenibile del patrimonio rurale.

Non sarà però il virus a fermare l’esplodere della natura e della primavera, perché il parco del Castello sarà comunque inondato come sempre di 100.000 tulipani fioriti, peculiarità che gli ha permesso, in occasione del World Tulip Summit tenutosi a L'Aja in Olanda nell'ottobre 2019, di essere inserito nel Circuito Mondiale dei Giardini di Tulipani selezionati dalla World Tulip Society.

Come godere di tutta questa meraviglia? Ancora una volta, con la tecnologia. Non sarà proprio uguale al percorso immersivo e suggestivo nel parco, ma sarà possibile ammirare la fioritura sui canali social, Facebook e Instagram, dove verranno pubblicate le immagini più suggestive del parco.

Gli affezionati visitatori di Messer Tulipano potranno godersi un assaggio di fioritura visitando i comuni di Alba, di Chieri o a Torino in piazza Emanuele Filiberto dove su iniziativa di Consolata Pralormo sono stati donati migliaia di tulipani che daranno mostra di sé dall'inizio della primavera e pennelleranno con i loro vivaci colori le aiuole cittadine.

Potrebbe interessarti anche: , Mascherine in Piemonte obbligatorie anche all'aperto: quando e dove bisogna indossarle , Archivissima e Notte degli Archivi 2020 digital: il programma. Con Stefania Auci, Michela Murgia e Cathy La Torre , Aeroporto Caselle di Torino: due nuovi voli per l'estate 2020 con Volotea , Scuola Holden, la Special Edition per il 2020/2021 tra corsi e sconti , Coronavirus a Torino: sospesi i mercati all'aperto

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.