Blocco del traffico a Torino: stop ai diesel euro 4 da martedì 4 febbraio 2020. Tutte le limitazioni

Blocco del traffico a Torino: stop ai diesel euro 4 da martedì 4 febbraio 2020. Tutte le limitazioni

Cultura Torino Lunedì 3 febbraio 2020

© Pixabay

Torino - Arriva febbraio e permane il livello di semaforo arancione per traffico a Torino e negli 11 comuni della prima cintura: Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro, Settimo e Venaria, per i quali i livelli di inquinamento continuano a essere sopra i valori soglia.

Livello verde invece nei territori di Caselle, Chivasso, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Rivalta di Torino, Vinovo, Chieri e Ivrea.

La Città Metropolitana informa che il forte vento previsto dalla serata di lunedì 3 febbraio dovrebbe ridurre le concentrazioni degli inquinanti nei prossimi giorni, ma il quadro sarà aggiornato giovedi 6 febbraio, giorno fino al quale perdurerà il vigente blocco traffico e quando, se le misure confermeranno le previsioni, potrebbe tornare ad accendersi il semaforo verde.

Le limitazioni in vista del blocco traffico a Torino

Per il primo gruppo di comuni vengono dunque mantenute le limitazioni per i veicoli diesel fino a euro 4. Lo stop riguarda i veicoli euro 4 diesel ed entrerà in vigore da martedì 4 fino a venerdì 7 febbraio, a causa dello sforamento delle micropolveri che per quattro giorni consecutivi hanno superato i livelli previsti dall’accordo di Bacino padano spingendosi oltre i 50 microgrammi al metro cubo.Un blocco che si aggiunge all stop previsto dal primo ottobre scorso, giorno in cui sono entrate in vigore le misure previste dal protocollo dalle 8 alle 19, mentre per i veicoli commerciali della stessa classe emissiva, il divieto rientra nella fascia 8.30 - 14 e dalle 16 alle 19.

Oltre a tutti i veicoli Euro 0 (diesel, benzina, metano e Gpl), già bloccati l’anno scorso, saranno fermi 7 giorni su 7 e h 24 anche tutti i veicoli diesel Euro 1. I ciclomotori e i motocicli Euro 0 continueranno ad essere bloccati 7 giorni su 7 e h 24 nei 6 mesi del periodo invernale. Le auto e i veicoli commerciali diesel Euro 2 e 3 saranno invece fermi nei giorni feriali dalle 8 alle 19. Gli Euro 1 e 2 si fermeranno per tutto l'anno, gli Euro 3 solo dal 1 ottobre al 31 marzo.

Rispetto alla stagione scorsa i veicoli commerciali diesel Euro 2 e 3 non avranno pertanto più l’orario di limitazione ridotto (8,30-14 e 16-19). Il blocco di questi giorni non riguarderà soltanto il capoluogo ma coinvolgerà anche Beinasco, Borgaro, Carmagnola, Caselle, Chieri, Chivasso, Collegno, Grugliasco, Ivrea, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pianezza, Rivalta, Rivoli, San Mauro, Settimo, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano.

Tutte le specifiche riguardo i veicoli coinvolti ed esanti dal blocco sono sul sito del Comune di Torino. Ulteriori informazioni dettagliate sono online sul sito di Città Metropolitana.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.