10 cose da fare nelle Feste a Torino e dintorni

10 cose da fare nelle Feste a Torino e dintorni

Attualità Torino Venerdì 27 dicembre 2019

© Pixabay

Torino - La settimana tra Natale e Capodanno Torino non si ferma: sono tantissime le iniziative che potete seguire perdendovi tra spettacoli, arte, cultura. Teatri e cartelloni variegati, e poi ancora musei e mostre con aperture speciali, e tanti laboratori per piccoli e non solo: la città è in festa e propone un’offerta davvero allargata di attività.

E poi, si sa, le vacanze sono sempre un periodo felice per rilassarsi e, lontano dagli impegni pressanti, dedicarsi ad attività nuove, tra svaghi e divertimento.

Allora via libera a spettacoli classici da recuperare in versione contemporanea, esperienze da provare, gite da organizzare per scoprire tesori fuori porta, opere da vedere e mostre per accendere la voglia di approfondire. Vi diamo qualche idea, tutta in chiave torinese e piemontese!

Dal palco alla città: la magia di Torino

Dal 27 al 31 dicembre prosegue sul palco del Teatro Astra il successo de Il berretto a sonagli di Luigi Pirandello: la produzione TPE che vede Valter Malosti regista e in scena nella parte di Ciampa, affiancato da Roberta Caronia come Beatrice Fiorìca. Di alto livello il cast: Paola Pace dà vita con grande versatilità al doppio ruolo di Donna Assunta La Bella e dell’ambigua Saracena; Vito Di Bella è Fifì La Bella; Paolo Giangrasso è il delegato di polizia Alfio Spanò; Maria Lombardo la domestica Fana e Roberta Crivelli l’enigmatica Sarina, la moglie di Ciampa.

La versione di Malosti del Berretto a sonagli recupera la violenza verbale della lingua siciliana del testo originale di Pirandello, andata perduta nella successiva versione italiana correntemente rappresentata. Nelle sue mani la commedia svela il suo lato espressionista, tragicomico, a tratti furioso. Incarnato da Malosti, Ciampa diventa così uno degli affascinanti «buffoni tragici» della sua galleria.

Come da tradizione, al Teatro Astra anche quest’anno non manca lo spettacolo dell’ultimo dell’anno, martedì 31 dicembre con orario anticipato alle 20,30. Seguirà un brindisi con la Compagnia e la serata si concluderà attorno alle 22.30.

Un’altra idea è riscoprire Torino dalla prospettiva magica che Somewhere ha pensato per il suo tour Torino magica, che quest’anno avrà una data speciale in programma per la serata del 31 dicembre. Città della magia nera, ma anche di quella bianca, Torino si inserisce in un triangolo speciale, con mille segreti tutti da scoprire, tra brividi e misteri.

Tra bambini, piste di ghiaccio e monopattini

Ma durante le Feste natalizie il tempo e la magia sono tutte per i più piccoli. Avete per esempio già scoperto tutte le opportunità di vivere l’atmosfera del Natale con i vostri piccoli? A Torino non mancano gli appuntamenti dedicati a loro, e in particolar modo il tradizionale Luna Park, Torino in giostra, dove tornare piccoli tra giri in giostra e zucchero filato.

A proposito di divertimento, la stagione è quella perfetta per pattinare sul ghiaccio, e a Torino non mancano le occasioni con strutture apposite che per il periodo delle vacanze saranno aperte anche in orari extra, per permettere a tutti di indossare le lame e cimentarsi in acrobazie oppure in scivolate.

Dal 13 novembre 2019, secondo normativa sulla micromobilità elettrica nel Comune di Torino, monopattini elettrici e segway possono circolare sul suolo cittadino. Ed ecco allora un’altra idea per le Feste: da dicembre 2019 8 aziende hanno attivato servizi che consentono di noleggiare monopattini elettrici in diverse zone della Città, il tutto attraverso app.

Ripensando il 2019 in mostra

Non mancano certo le mostre in questo periodo dell’anno a Torino: tra le numerose che potete vedere, vi consigliamo quella ospitata fino al 6 gennaio a Camera, centro per la fotografia di Torino: Tommaso Bonaventura. 100 marchi – Berlino 2019.

Si tratta di un progetto artistico del fotografo Tommaso Bonaventura, sviluppato in collaborazione con la curatrice Elisa Del Prete, in occasione dei 30 anni dalla caduta del muro di Berlino (9 novembre 1989). La mostra propone il racconto del Begrüssungsgeld, il denaro di benvenuto che dal 1970 al dicembre 1989 i cittadini della DDR ricevevano quando entravano nella Germania Ovest per la prima volta. Questa vicenda offre un pretesto per interrogarsi su un grande cambiamento epocale a partire da un punto di osservazione che privilegia le storie private e familiari, restituendole attraverso un duplice racconto: fotografico e video.

La mostra è frutto di una collaborazione tra diverse istituzioni e si articola in più sedi: a Torino, a CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia e al Museo del Risparmio, a Trento, nella sede Le Gallerie della Fondazione Museo storico del Trentino e a San Vito al Tagliamento nella chiesa di San Lorenzo grazie alla collaborazione con il CRAF – Centro Ricerca e Archiviazione della Fotografia.

Tra capolavori e gite fuoriporta

Altre curiosità da esplorare durante queste vacanze sono il dipinto rinascimentale della Madonna con bambino di Giovanni Bellini, “l’ospite speciale” del 2019-2020 al Grattacielo Sanpaolo fino all’Epifania, e il nuovo allestimento delle sale storiche del Museo Egizio, inaugurato proprio poco prima del Natale.

Se Torino non vi basta, ci sono tanti appuntamenti in giro per il Piemonte che potrebbero rendere uniche le vostre feste. Nel un giro approfondito per i tanti presepi, anche storici, che animano il Piemonte, potreste fare tappa a Crodo, nel verbano, località nota per le sue acque, dove infatti sorgono i presepi in mostra per il periodo natalizio.

Che Feste sarebbero se non fossero tali fino al 6 gennaio? Ed è infatti dal 4 gennaio all’Epifania che a Mondovì arriva l’incanto dei palloni aerostatici con il festival internazionale dedicato alle mongolfiere, uno spettacolo da vivere con gli occhi puntati all’insù, pronti per dare il via a un nuovo appassionante anno di eventi a Torino e in Piemonte.

Potrebbe interessarti anche: , La Mole Antonelliana diventa un grande schermo: il videomapping con la Storia del Cinema , Treni Piemonte: Frecciarossa per la Puglia e Bardonecchia, novità dei regionali e orari , BBBell: telefonia e internet ultraveloce anche in Val Susa e Val Sangone , Aeroporto Caselle di Torino: due nuovi voli per l'estate 2020 con Volotea , Scuola Holden, la Special Edition per il 2020/2021 tra corsi e sconti

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.