I film per il Natale al Cinema Massimo di Torino

I film per il Natale al Cinema Massimo di Torino

Cinema Torino Lunedì 16 dicembre 2019

© Photo by Krists Luhaers on Unsplash

Torino - È ricco il periodo delle feste natalizie al Museo Nazionale del Cinema di Torino e al Cinema Massimo.

Oltre alle aperture speciali previste durante le festività, per permettere a torinesi e turisti di visitare il percorso all'interno della Mole e le mostre temporanee allestite - #FacceEmozioni. 1500 - 2020 dalla fisiognomica agli Emoji  e Gillo Pontecorvo: lo sguardo umano - sono infatti anche previste visite guidate alla Cupola della Mole, un'affascinante salita a piedi che si svolgerà durante il periodo del Natale.

Ma sono anche diversi i film che accompagneranno le feste natalizie del Cinema Massimo. 

La programmazione al Cinema Massimo

Ferzan Özpetek - La Dea Fortuna (I 2019, 118’, col.). Alessandro e Arturo sono una coppia da più di quindici anni. Nonostante la passione e l'amore si siano trasformati in un affetto importante, la loro relazione è in crisi da tempo. L'improvviso arrivo nelle loro vite di due bambini lasciatigli in custodia per qualche giorno dalla migliore amica di Alessandro, potrebbe però dare un'insperata svolta alla loro stanca routine. La soluzione sarà un gesto folle. Ma d'altronde l'amore è uno stato di piacevole follia. Con Stefano Accorsi, Jasmine Trinca, Edoardo Leo. Sala Cabiria - da giovedì 19 dicembre 2019, h.16.00/18.30/21.00

Hirokazu Kore-eda - Il terzo omicidio (J 2017, 124’, col.). L'autorevole avvocato Shigemori assume la difesa di Misumi, un uomo accusato per rapina e omicidio con precedenti penali, sempre per omicidio, risalenti a 30 prima. Le possibilità di vittoria di Shigemori sembrano minime poiché il suo cliente ha ammesso di essere colpevole, nonostante il rischio di una condanna alla pena di morte. Shigemori, però, ascoltando le testimonianze della famiglia della vittima e dello stesso Misumi inizia a dubitare della reale colpa del suo assistito. In concorso alla 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Con Masaharu Fukuyama, Koji Yakusho, Suzu Hirose. Sala Rondolino - da giovedì 19 dicembre 2019, h.16.00/18.30/21.00 (solo in versione sottotitolata)

Teona Strugar Mitevska - Dio è donna e si chiama Petrunya (Mac 2019, 100’, col.). Petrunija è una donna macedone che sta cercando un lavoro come storica ma non riesce a trovare niente di adeguato. Durante la cerimonia dell'Epifania ortodossa, decide di prendere parte al rito della croce di legno lanciata nelle acque locali. Chi trova quella croce sarà benedetto per tutto l'anno. La fortunata è proprio lei ma le conseguenze saranno diverse da quello che si aspettava. In concorso alla Berlinale 2019. Presentato in anteprima italiana al 37° TFF, nell’ambito del quale è stata organizzata una retrospettiva completa della regista. Con Zorica Nusheva, Labina Mitevska, Simeon Moni Damevski. Sala Soldati -da giovedì 19 dicembre 2019, h.16.00/18.30/21.00 (spettacoli pomeridiani in versione doppiata, spettacolo serale in versione sottotitolata).

Domenica 5 gennaio, appuntamento con Cinema con bebè al Cinema Massimo - MNC, alle ore 10.30 con la proiezione del film Frozen II – Il segreto di Arendelle diJennifer Lee e Chris Buck. Ingresso 4.50 euro.

Potrebbe interessarti anche: , Cinema al Castello del Valentino 2020 a Torino: il programma completo , Portofranco Summer Night 2020: cinema all'aperto silent movie a San Salvario. Il programma , Cinema all'aperto a Torino: le arene estive in città, da Cinema a Palazzo a Porto Franco Summer Night , La Mole Antonelliana diventa un grande schermo: il videomapping con la Storia del Cinema , A Torino riapre il cinema Massimo e a luglio i 20 anni del Museo del Cinema

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.