Cosa regalare a Natale a Torino: dieci idee originali tra cultura, creatività e artigianato

Cultura Torino Venerdì 13 dicembre 2019

Cosa regalare a Natale a Torino: dieci idee originali tra cultura, creatività e artigianato

Torino - Natale, tempo di regali e pensieri per chi ci sta intorno. Ma che lotta ogni anno azzeccare il dono giusto, originale, insolito e inaspettato. Torino ha i suoi segreti anche per scegliere il regalo giusto da impacchettare e riporre sotto l’albero, in attesa della sorpresa dell’apertura. Che si tratti di regalare cultura sotto forma di spettacoli, visite guidate, esperienze personalizzate o gift card, o che si tratti invece di scovare un oggetto speciale, confezionato da mani artigiane o artistiche, ecco una lista di dieci idee davvero originali per tutti i torinesi, e non solo!

Il gioco in scatola che racconta Torino

Perché infatti non immaginare un dono tutto in salsa torinese come un gioco in scatola. Potreste pensare a Patèle, il nuovo gioco da tavola creato dal team di Torino Factory, che già ha prodotto TorinoXXL! che ha sbancato nel Natale del 2016. Dopo il primo gioco, ispirato al ben noto gioco con soldi, hotel e prigioni, questa volta Torino Factory ha ripensato il famoso gioco di guerra mondiale, shakerandolo con la sabaudità per approdare a un gioco a sé stante: lo ha ambientato nel capoluogo piemontese, ha inventato premesse e regole diverse e realizzato una formula originale.

Ingressi al Salone del libro di Torino

In chiave torinese è declinabile anche un pensiero come l’accesso – scontato – al Salone del libro di Torino per il maggio 2020. Le librerie del consorzio Colti promuovono infatti dal 6 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020 una vendita agevolata presso i loro negozi. Un’idea per il futuro, pensabile per il Natale e per altre occasioni durante le Feste, come la calza della Befana!

Visite ed esperienze tra musei e mostre

Anche Theatrum sabaudiae propone pacchetti regalo all’insegna della cultura, con la possibilità di regalare visite ed esperienze. Si può scegliere tra una visita guidata del sabato e domenica alle collezioni dei musei tra MAO, GAM, Palazzo Madama; una alle grandi mostre in calendario presso l’associazione. Ancora, una visita con guida in esclusiva, da un'ora all'intera giornata, dove più piace. Non mancano i Tour come Experience, di sapore orientale, con proposta di visita guidata al MAO e cena per due persone presso il Ristorante Kensho attraverso Ghif Card. 

Abbonamenti al Teatro Stabile di Torino

Se vi piace regalare cultura, andrete a colpo sicuro con il Teatro Stabile di Torino che propone per il periodo natalizio tre formule diverse di abbonamento: Regala il Teatro, 4 spettacoli a scelta su 17 in scena da dicembre 2019 a giugno 2020 nel programma del Teatro Stabile di Torino. Da soli o in compagnia, 6 ingressi a scelta su 17 spettacoli, per vivere l’emozione del teatro in qualunque momento e insieme alle persone più care. L’abbonamento dà diritto a 6 ingressi con possibilità di inserire lo stesso titolo fino a un massimo di 2 biglietti e assistere così, anche in compagnia, agli spettacoli preferiti tra i 17 proposti. Andiamo a Teatro, 4 ingressi, un vero e proprio carnet da utilizzare come si desidera. 4 ingressi per spettacoli diversi oppure per la stessa serata in compagnia dei propri amici. L’abbonamento è valido per tutti gli spettacoli della stagione 2019-2020 ad eccezione di quelli con l’indicazione “fuori abbonamento”. Consultabili online il cartellone completo del Teatro Stabile e i prezzi degli abbonamenti.

Lo shop del Teatro Regio

Sempre in tema teatri, al Regio di Torino in occasione della prima di Carmen, nasce il RegioShop. Finalmente gli amanti dell’opera e della musica avranno il loro punto di riferimento in città. Tantissimi gadget, souvenir, libri, dvd e, soprattutto, i primi prodotti personalizzati Teatro Regio con le illustrazioni di Sara Rambaldi. Oggetti, da regalare e regalarsi, che andranno a crescere e a diventare presto una “raccolta”: perché non iniziare a regalarli per Natale ai vostri cari appassionati di opera lirica?

La gift card di Camera

Il 2020 sta arrivando e con lui arriva anche una nuova stagione di mostre, incontri, workshop e attività educative di Camera – Centro Italiano per la Fotografia. Ecco allora l’idea: la card 6 in CAMERA, ottima idea regalo che includerà 3 ingressi alle nostre mostre del 2020, 3 ingressi agli incontri I giovedì in Camera e/o ai laboratori Camera kids  dedicati a bambini e famiglie. La card, non nominativa, può essere acquistata a CAMERA in Via delle Rosine n.18 (Torino) al costo di 20 Euro.

Le scatoline della Lettrice Vis-à-vis

Carte, anzi, scatoline sono in preparazione da un’artista torinese, la Lettrice vis à vis, che propone sulla sua pagina una doppia sorpresa: una sarà la classica conversazione con letture su misura, di persona o via web, la seconda sarà una passeggiata per Torino, La mia città invisibile, incrociando chiacchiere, memorie e letture su misura. Una passeggiata letteraria non convenzionale, per vedere cosa si nasconda sotto la superficie della città. Un regalo perfetto per coloro che si meritano qualcosa di veramente personale. A casa, in libreria o in video (skype/messenger/facetime, per chi abita lontano da Torino). Per costi, informazioni e prenotazioni, è possibile inviare una mail.

Regala una lezione di musica

Regali creativi anche all’Istituto Musicale di Rivoli. Una o due lezioni di strumento o di canto presso la Scuola possono infatti diventare una sorpresa ideale per un amico o un parente che ama la musica. I coupon sono disponibili in Segreteria al prezzo promozionale di 25 euro a lezione. Per tutte le informazioni è possibile contattare lo 0119564408.

Artigianato e Mercatini di Natale

Per quanti amino l’artigianato: il 15 dicembre tornerà a Torino San Salvario Emporium, in Piazza Madama Cristina (Torino).  Nelle due date in programma si alterneranno un totale di quasi 200 espositori diversi tra stilisti, artigiani, designer e illustratori: un'occasione unica per conoscere da vicino la creatività italiana e per promuovere un commercio consapevole, etico e sostenibile. Creazioni originali, realizzate in pezzi unici o in tiratura limitata, con tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione, e tanto spazio al divertimento. In città inoltre ci sono i diversi mercatini di Natale, ciacuno con proposte diversificate.

Le Pigotte della solidarietà

E infine la solidarietà, con il laboratorio di Pigotte, le bambole di pezza dell'UNICEF, della Casa Circondariale  “Lorusso e Cutugno” di Torino , sezione femminile.Quest’anno la Pigotta promuove l’istruzione primaria e secondaria delle bambine del Niger attraverso la realizzazione di strutture scolastiche , aule, servizi igienici e la fornitura di materiale scolastico. Adottando una Pigotta, è possibile mandare a scuola tante bambine garantendo loro un futuro.

 Le Pigotte realizzate presso i laboratori del Carcere, dell’UNITRE e dell’UNICEF possono essere adottate  presso la sede dell’UNICEF  in Corso Orbassano 215; la postazione UNICEF allestita in Piazza San Carlo nei giorni 7-8 e 14-15 dicembre; InGenio Via Montebello, 28;Temporary Shop Via Santa Croce 10 Moncalieri.

Potrebbe interessarti anche: , Biblioteche chiuse a Torino: archivi, cataloghi e musei digitali da consultare online , Torino arti performative: via al nuovo bando 2020 per compagnie e associazioni culturali , Coronavirus, si ferma la cultura a Torino e in Piemonte: stop alla domenica al museo del primo marzo , Sailor Moon: a Torino inaugura una statua al Parco del fantastico , Lavorare per la Juventus: a Torino posizioni aperte. Ecco come candidarsi

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.