View Conference 2019: a Torino il meglio dell'animazione mondiale

View Conference 2019: a Torino il meglio dell'animazione mondiale

Cinema Torino Martedì 22 ottobre 2019

Torino - È tempo di View Conference a Torino, la più importante manifestazione italiana relativa a grafica digitale, storytelling interattivo e immersivo, animazione, effetti speciali, videogaming, realtà virtuale, mista e aumentata si svolge in questi giorni, e fino a domenica 25 ottobre, negli innovativi spazi delle OGR-Officine Grandi Riparazioni, a Torino, in corso Castelfidardo 22.

Con il 2019 View Conference taglia il traguardo della ventesima edizione e celebra questa simbolica “maggiore età” ospitando il più prestigioso parterre di relatori e formatori della sua storia, per un programma mai così ricco, con oltre 70 relatori e più di 100 ore di corsi di alta formazione, nonché un eccezionale concerto diretto dal compositore italo- americano Michael Giacchino, premio Oscar per il film d’animazione Disney Pixar Up, che aperto l’edizione 2019.

Seguito e conosciuto in tutto il mondo, View Conference è un evento atteso in città e riconosciuto a livello globale come una delle iniziative di riferimento nell’industria digitale: non a caso i più prestigiosi media del settore saranno presenti a Torino dove, in poco meno di una settimana, si succederanno 7 tra i registi più importanti di Hollywood e decine di esperti sul tema della creatività digitale, della graphic animation e dei videogiochi, raccontando la propria esperienza tra capolavori del cinema di animazione e novità in uscita sul grande schermo.

Dopo l’esordio con il concerto di Michael Giacchino, sono ancora tanti e diversi gli eventi in arrivo, e gli incontri con le grandi star di Hollywood e della Silicon Valley. Martedì 22 vedrà tra i protagonisti Brad Bird, due volte premio Oscar, è regista, sceneggiatore, animatore, produttore e doppiatore (sua la voce della geniale stilista Edna Mode): il suo Gli Incredibili 2 è stato uno dei campioni d’incassi dell’ultima stagione. È celebre per i suoi lungometraggi animati, da Il Gigante di Ferro, a Gli Incredibili – Una “normale” famiglia di supereroi, passando per Ratatouille. I suoi film live action includono Mission Impossibile: Protocollo Fantasma e Tomorrowland. Brad Bird è attualmente al lavoro sulla sceneggiatura di un musical per Sony pictures che includerà 20 minuti di animazione e le musiche saranno composte da Michael Giacchino.

Spazio anche per Jill Culton, che porterà il suo ultimo lavoro Il Piccolo Yeti, svelando tutti i segreti di questo lungometraggio animato prodotto da DreamWorks Animation e Pearl Studio, in uscita in Italia all’inizio di ottobre. Jill è stata la prima regista al timone di una grande produzione cartoon (Boog & Elliot a caccia di amici di Sony Pictures). A Torino anche Sergio Pablos, che per Netflix sta completando il lungometraggio Klaus, che promette di aprire una nuova frontiera per l’animazione 2D e di cui parlerà a fondo durante la Conference.

Mercoledì 23 ottobre sarà a View Conference Peter Ramsey, con Spider Man: un nuovo universo, è diventato il primo regista afroamericano ad aggiudicarsi l’Oscar riservato al miglior lungometraggio animato. Con quest’opera ha contribuito a riscrivere le regole dei cinecomic cartoon.

Incontro esclusivo poi quello di venerdì 25 ottobre con Steve Goldberg per parlare di Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle. Supervisore degli effetti visivi di Walt Disney Animation Studios, Goldberg sarà a View Conference per un incontro esclusivo di un’ora sull’attesissimo film d’animazione Disney Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle, in uscita nelle sale italiane il 27 Novembre 2019. Goldberg è un autentico veterano del settore VFX, tra i suoi film Rapunzel, il due volte premio Oscar Frozen – Il Regno di Ghiaccio e Aladdin (1992), per il quale ricevette anche una nomination ai BAFTA Awards.

Ci sarà nuovamente  spazio, il 24 ottobre, per il pluripremiato musicista e direttore d'orchestra italo- americano Michael Giacchino. Vincitore di un Oscar e di un Golden Globe per le colonne sonore dei film d'animazione Up e Ratatouille, il Maestro Giacchino si è aggiudicato anche numerosi Annies e ASCAP Awards, e riconoscimenti dall’IFMCA riservati alle migliori composizioni per il cinema.

Ma si parlerà anche di tecnologie innovative con eccellenze mondiali come Daniel Zajfam, presidente del prestigioso Weizmann Institute of Science di Israele, che il 22 ottobre terrà una lectio magistralis sul legame tra curiosità e scoperta scientifica. Il 23 ottobre sarà a Torino Paul Debevec, Senior Staff Engineer di Google VR e Professore ricercatore aggiunto a USC Computer Science & USC ICT Graphics Lab, è celebre per il suo lavoro nell'utilizzo dei Light Stage che il suo team ha costruito per individuare e catturare il campo di riflettanza su un volto umano. Tecniche basate sulle sue ricerche sono state utilizzate in diverse grandi produzioni cinematografiche.

Tom Wujec, presente il 24 ottobre, è vincitore di un Oscar per aver inventato SketchbookPro, è cofondatore di Singularity University e TED. Pioniere nel campo dell’innovazione tecnologica, affronterà il tema dell’impatto trasformativo dell’intelligenza artificiale e del Machine Learning sulla nostra vita quotidiana ma soprattutto sul futuro stesso del mondo del lavoro. Si chiuderà il 25 ottobre con William Reeves, Supervisore Tecnologico Globale a Pixar Animation Studios, di cui è stato anche uno dei membri fondatori. Ha ideato il primo algoritmo per il Motion Blur e i metodi per simulare il movimento delle particelle in computer grafica. Ha ottenuto due Oscar scientifico-tecnici - uno per il Sistema di Animazione Pixar e l'altro per i sistemi particellari. Ha vinto un Oscar per il miglior corto animato (Tin Toy) e ricevuto un'altra candidatura di categoria con Luxo Junior.

Il pubblico di VIEW potrà anche usufruire di un’eccezionale offerta di Masterclass tenute da autentici fuoriclasse dello storytelling. Oltre alla formazione, spazio anche al recruitment e al Pitching dei progetti: con una sessione di valutazione dei portfolio e un panel dedicato ai nuovi talenti,

A View non mancheranno le eccellenze nostrane tra cui Simone Giampaolo (il 23 ottobre), artista italo-svizzero, regista di film d’animazione distintosi con lo studio londinese Blue- Zoo Animation e ora in forze ad Aardman, e ancora Fabio Viola, inserito nella TOP 10 mondiale dei videogame designer e fondatore di TuoMuseo, associazione no profit attiva nell’interazione tra videogioco e attività museali, e Gianni Cuozzo (il 25 ottobre), nato in Germania ma italianissimo per origini e ispirazione, è stato consulente su modelli e sistemi di sicurezza per diversi Paesi della NATO e fondatore di varie aziende e start up pioniere e innovatrici nel campo dell’intelligence e della Cyber- Security.

Il programma completo di View Conference 2019 a Torino è online.

Potrebbe interessarti anche: , Cinema al Castello del Valentino 2020 a Torino: il programma completo , Portofranco Summer Night 2020: cinema all'aperto silent movie a San Salvario. Il programma , Cinema all'aperto a Torino: le arene estive in città, da Cinema a Palazzo a Porto Franco Summer Night , La Mole Antonelliana diventa un grande schermo: il videomapping con la Storia del Cinema , A Torino riapre il cinema Massimo e a luglio i 20 anni del Museo del Cinema

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.