Cavallerizza Reale di Torino: domato l'incendio che minacciava lo storico complesso architettonico

Cavallerizza Reale di Torino: domato l'incendio che minacciava lo storico complesso architettonico

Attualità Torino Lunedì 21 ottobre 2019

© facebook.com/cavallerizzairreale

Torino - L'avviso ha iniziato a circolare su alcune testate e sui social, così come scrive il collettivo che occupa parte dello stabile, la cosiddetta Cavallerizza Irreale, rassicurando su quanto accaduto poco prima delle 8 del mattino di lunedì 21 ottobre: «Oggi, alle prime luce dell'alba, un incendio è scoppiato nelle Pagliere, sezione del complesso della Cavallerizza Reale non vincolata al patrimonio Unesco. A differenza di quanto affermato su alcune testate giornalistiche, l'incendio è circoscritto unicamente a questa zona, e pare essere già stato domato dai vigili del fuoco prontamente accorsi in loco». Questo il video che documenta le operazioni di spegnimento dell'incendio.

Paura e spavento per un complesso architettonico storico, già soggetto in passato a incendi e per il quale i Vigili del fuoco, dopo aver chiuso l'attigua via Rossini al traffico con conseguenti ripercussioni sulle linee di autobis, in particolare 18, 68, 6 e Star1, sono presto riusciti a evitare il peggio domando le fiamme.

L'Agenzia Ansa afferma che, secondo quanto riferito dal 118, non risultano esserci feriti o intossicati, mentre è il Tgr Piemonte ad avanzare l'ipotesi di una pista dolosa.

«L'incendio poteva generare molti più danni. Dobbiamo ringraziare l'impegno dei vigili del fuoco se Auditorium Rai e Archivio non stati intaccati dalle fiamme - dichiara ad Ansa il sindaco Chiara Appendino, accorsa sul posto per un sopralluogo - È stato ridotto l'impatto e l'incendio è stato domato. Fa male vedere un edificio storico tra le fiamme. Ora è presto per fare altre valutazioni. Ci saranno accertamenti sulle cause. È evidente che la Cavallerizza così non può stare. Per rilanciarla, ci eravamo dati l'obiettivo di chiudere il 31 ottobre lo studio per dare una vocazione a tutte le aree del complesso e manterremo i tempi. Dal punto di visto politico, si procede su questo percorso. Il tema oggi non è l'occupazione. Ho chiesto all'assessore Iaria di lavorare su questo dossier, che è prioritario, anche per evitare episodi come quello di stamattina».

Potrebbe interessarti anche: , Archivissima e Notte degli Archivi 2020 digital: il programma. Con Stefania Auci, Michela Murgia e Cathy La Torre , Aeroporto Caselle di Torino: due nuovi voli per l'estate 2020 con Volotea , Scuola Holden, la Special Edition per il 2020/2021 tra corsi e sconti , Coronavirus a Torino: sospesi i mercati all'aperto , Coronavirus in Piemonte: stretta sulle misure. Mercati, edicole, tabaccai, rilevazione della temperatura

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.