Weekend Torino Venerdì 13 settembre 2019

Weekend a Torino: MiTo, danza, castelli e sagre. Cosa fare dal 13 al 15 settembre

© Luca Del Pia

Torino - Ultimo weekend di estate, almeno secondo il calendario e secondo quanto offerto dal meteo. Maniche corte quindi e voglia di vivere all’aperto, ancora per un po’: il weekend che va dal 13 al 15 settembre saprà regalare ancora tante occasioni a Torino e non solo, tra musica dal vivo, stagioni di teatro e danza che riprendono a popolare i teatri, e iniziative dedicate al tema della natura.

È in corso Mi-To, settembre musica, con il suo calendario variegato di concerti per la città. Tra gli appuntamenti più attesi di questo weekend, venerdì 13 settembre al Teatro Regio Russie con la Filarmonica della Scala, Myung-Whun Chung direttore e Alexander Romanovsky al pianoforte (attenzione, evento sold out!) e domenica 15 settembre sempre al Regio Nuove geografie con l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo diretta da Ion Marin e musiche di James MacMillan (Larghetto for Orchestra) e Gustav Mahler (Sinfonia n. 1 in re maggiore “Titano”).

Di scena anche la grande danza, perché è in corso Torinodanza con i suoi diversi progetti. E proprio in collaborazione con Mi-To debutta al Teatro Gobetti venerdì 13 settembre, alle 20.45, Anatomia, della coreografa Simona Bertozzi, che danza in scena insieme alla giovane Matilde Stefanini su musiche e live electronics di Francesco Giomi. Prenderà poi il via il progetto Vertigine, con la restituzione degli spettacoli che hanno visto la luce in estate in luoghi di montagna.

Torinodanza prosegue con Food – Può contenere tracce di…, in programma sabato 14 e domenica 15 settembre, alle ore 20.45, nel Foyer del Teatro Carignano. Lo spettacolo trasforma il Foyer in un originale ristorante, dove il pubblico, invitato a sedere ai tavoli, vive un’esperienza incentrata sul cibo e sul nostro rapporto con il mangiare, sempre più complesso e articolato. Una serata piacevole e leggera, tra un assaggio e l’altro, in un divertente insieme di danza, teatro musica e comicità, che diventa un modo per raccontare storie, esperienze e attitudini in grado di provocare al pubblico emozioni e ricordi.

Ai diritti umani e alla follia è dedicata l’edizione 2019 di Isao Festival, che prenderà il via proprio questo weekend: 10 giorni di programmazione e 15 appuntamenti, tra cui 8 proiezioni di film e 6 spettacoli teatrali.

Castello di Masino a Villa Flecchia e Oasi Zegna saranno i luoghi piemontesi protagonisti della Giornata Fai dedicata al Panorama, di domenica 15 settembre, un’occasione ghiotta per “rifarsi gli occhi” in luogo di alta suggestione. E se vorrete tornare a viaggiare, anche solo con l’immaginazione, il weekend propone una giornata per i più piccoli con l’aeroporto di Caselle a porte aperte. Sempre al Castello, tra giardini ed eventi, con l’attesa festa degli orti a Casa Lajolo di Piossasco. E ancora in un Castello, quello di Miradolo, venerdì 13 ci sarà un concerto speciale, quello con Africa Unite & Architorti. Giornate da re, infine, anche per questo weekend alla Reggia di Venaria.

Domenica 15 settembre sarà poi  la giornata di inaugurazione di Ugi2, la nuova sede di Unione Genitori Italiani che offre uno spazio ad hoc per bambini da poco usciti dalle cure e per le loro famiglie. Un pomeriggio ricco di divertimento con tanti artisti della scena musicale torinese e con l’immancabile animazione di Radio Ugi. 

Ultime sere d’estate con il cinema all’aperto: Urban Lab presenta infatti la terza edizione della serie di proiezioni cinematografiche dedicate alla città, Proiezioni di città 2019, in corso dal 12 al 14 settembre al Parco Archeologico della Porta Palatina. Poco distante, in Circoscrizione 1, domenica 15 sarà l’occasione per una festa del borgo, con tante attività e occasioni di divertimento.

Proprio il Polo del ‘900 sarà protagonista dal 13 al 15 settembre di un weekend interamente dedicato al tema urgente della sostenibilità, Mondi (in)sostenibili declinato in chiave culturale. Fitto il calendario di appuntamenti, tra cui spicca lo spettacolo Uova Toste, proposto da Teatro a pedali in una formula tutta green. Al tema “verde” è dedicata anche la passeggiata tra parchi cittadini in compagnia di Franco Arminio.

Per i podisti e gli amanti della vita all’aria aperta, domenica è in programma Green Tour, la corsa verso Superga. Per l’occasione saranno in servizio delle navette speciali dedicate ai partecipanti alla manifestazione. Partenze dalle ore 8.00 alle ore 9.30 circa dalla fermata davanti alla stazione Sassi della cremagliera per il luogo di avvio della gara e dalle ore 11.30 alle ore 13.00 circa dalla fermata presso il bivio di Superga/Baldissero per strada Superga angolo corso Casale.

Sul versante sagre, continuano le iniziative a Torino e non solo, come la festa dedicata alle famose paste di meliga, o le bollicine & peperoni di Carmagnola. Nel cuneese weekend dedicato ai funghi e alla razza bovina, mentre sulla ferrovia del Tanaro viaggerà il treno storico per un tuffo nel passato. Restiamo in provincia di Cuneo: non dimenticate, soprattutto i più giovani, che sarà ancora estate e concerti all’aperto alla Mondovicino arena, con le serate di Wake Up Festival 2019.

Per restare aggiornati su tutti gli eventi del weekend a Torino, potete consultare la pagina dedicata di Mentelocale.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.