Sagre a Torino e dintorni: lardo di Arnad, nocciole e segale. Dove andare dal 23 al 25 agosto?

Food Torino Venerdì 23 agosto 2019

Sagre a Torino e dintorni: lardo di Arnad, nocciole e segale. Dove andare dal 23 al 25 agosto?

© Pixabay

Torino - Fine agosto, tempo di prodotti del territorio, e naturalmente di feste, fiere e sagre per celebrarli e per approfittare della bella stagione ancora nel pieno e godere delle manifestazioni e iniziative all’aria aperta. È ampia la scelta delle sagre che nel weekend dal 23 al 25 agosto coinvolgeranno non solo Torino ma i suoi dintorni, fino a sfiorare la Valle D’Aosta.

Una delle più attese e seguite feste gastronomiche è infatti quella dedicata al pregiato lardo di Arnad, gustoso e profumato salume sottoposto a stagionatura con sale, spezie e aromi di montagna che ne fanno un prodotto tanto unico quanto irripetibile. Prodotto di eccellenza del territorio di Arnad in Valle d'Aosta, è dal 1996 l'unico lardo d'Europa certificato DOP e sarà celebrato tra laboratori del gusto e manifestazioni sul territorio.

Tradizione e prodotti del territorio anche in provincia di Cuneo. A Cortemilia questo sarà il weekend dedicato alla famosa nocciola. Sarà l’apice di una festa che dura da due settimane dedicata al prodotto principe del territorio, la Nocciola Piemonte IGP. Un appuntamento tradizionale che diventerà dal 2019 una vera e propria fiera regionale e, a partire dal 2020, nazionale, un importante riconoscimento per tutta l’Alta Langa. Denso il programma, che vedrà sabato 24 agosto il concorso dei pasticceri allo sbaraglio e la Fiera Profumi di Nocciola, che proseguirà anche domenica 25 agosto fino a sera. La manifestazione si concluderà al convento francescano con lo spettacolo del comico di Zelig, Leonardo Manera.

La nocciola sarà festeggiata anche a Castagnole delle Lanze intrecciando i suoi eventi e la fiera con i concerti del Festival Contro. Sempre in provincia di Asti questo weekend di attende invece la sagra dello stufato d’asino, 25esima edizione per un appuntamento tradizionale di Calliano (AT) che offrirà un lungo fine settimana dedicato ai piatti “raglianti”.

Torniamo a Cuneo, ma Alpi Marittime: a Sant’Anna di Valdieri questo è il weekend della Festa della segale, 28esima edizione della manifestazione che rievoca la tradizione della coltivazione del cereale in un angolo di Alpi condivise fra Italia e Francia. A Sant’Anna di Valdieri esiste infatti un Ecomuseo della Segale, ecco perché la festa è uno degli eventi dell’estate più atteso in valle Gesso che riporta a quando i terrazzamenti avevano il colore dorato della segale, coltivazione che sta riprendendo con successo in “terreni più facili” della valle Gesso. Tanti i momenti condividi, tra cui la sfilata di pifferai e tamburini di Sainte Maxime (Francia), una passeggiata sui nuovi sentieri della Segale, mercatini, offerta gastronomica e infine il tradizionale corteo storico, la battitura della segale con le cavaglie e la musica.

Infine, per chi ama il gusto senza dimenticare il benessere e il movimento, domenica 25 agosto appuntamento con La Mangialonga. A La Morra, piccolo centro in provincia di Cuneo che basa la sua storia e la sua economia sul Barolo sono proposti quattro chilometri all’insegna del gusto e delle tradizioni da percorrere tra vigneti patrimonio dell’Unesco. Barolo, Nebbiolo, Barbera e Moscato saranno il nettare di Bacco che ristorerà i “passeggiatori”, insieme alle prelibatezze culinarie proposte dai produttori locali. Non servirà essere maratoneti professionisti, né sportivi allenati: basterà saper apprezzare le bellezze naturali, le passeggiate nel verde e l’enogastronomia di qualità. Pronti a marciare e a gustare?

Potrebbe interessarti anche: , La pasticceria di Iginio Massari a Torino: il dolce esclusivo è un plum cake al gianduia , La nuova guida alle cantine del Piemonte, per dormire tra i filari e cenare tra le botti , La vendemmia a Torino e Portici divini 2019: tra la vigna a Palazzo, degustazioni ed eventi. Il programma , 10 piole a Torino: le trattorie in cui mangiare bene e spendere poco , Centrale del latte di Torino: da una ricerca scientifica un latte fresco più digeribile

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.